fbpx

Milano: 2024 iniziano i lavori per i veliporti

Investimenti per 30 milioni di euro dedicati alle aree per i taxi volanti

 

Nel 2024 partiranno ufficialmente a Milano i lavori per le prime aree dedicate a due vertiporti nelle zone centrali di Milano, Citylife e Porta Romana, e altri due a Linate e Malpensa.

I primi voli sono attesi in occasione dei Giochi olimpici invernali del 2026 e potranno raggiungere un regime di circa duemila passeggeri al giorno. A dare l’annuncio è stato il numero uno di Sea, Armando Brunini, che ha parlato di un investimento di oltre 30 milioni di euro complessivi, e un fatturato nel 2030 «intorno ai 13 milioni di euro, con utile di 2 milioni».

“Nel 2023 si procederà alla progettazione dei vertiporti, nel 2024 e nel 2025 alla realizzazione e allo svolgimento dei test, per essere operativi nel 2026. In tempo per le Olimpiadi” spiega  Brunini.

Il prossimo passo sarà la costituzione della nuova società che porterà avanti l’iniziativa, occupandosi della progettazione, costruzione e gestione dei vertiporti. La società avrà tre soci: Sea al 51 per cento, Skyports (leader mondiale nella realizzazione di vertiporti ) al 30% e 2i Aeroporti (piattaforma italiana per la gestione di aeroporti) al 19.

 

Dove si potranno prendere i taxi volanti

Il Politecnico di Milano per conto di Sea ha analizzato 17 aree in Lombardia adatte ad accogliere i vertiporti: oltre a Malpensa e Linate, ci sono 9 zone urbane e 6 in tutta la regione. «È chiaro che i capoluoghi di provincia sono da considerare tutti sede di un vertiporto», spiega Brunini, «come è immaginabile anche un’altra struttura sul lago di Como per il segmento turistico per chi sbarca negli aeroporti lombardi». Per quanto riguarda Milano il progetto sul vertiporto a Citylife «è in fase più avanzata, quello per Porta Romana ancora da definire». Ci saranno due tipologie di vertiporti: alcuni, come quelli di Linate e Malpensa, saranno più grandi e fungeranno anche da “parcheggi”, mentre quelli cittadini avranno un’area di circa 3-4.000 metri quadri.

 

Il prezzo dei viaggi

 

All’inizio il costo di una corsa da Malpensa non sarà certo per tutte le tasche andando tra 120 e 140 euro e si utilizzeranno i mezzi ad ora disponibili, quindi con un’autonomia compresa tra 30 e 60 chilometri e capaci di trasportare al massimo due passeggeri, ma si sta già lavorando ad un aerotaxi in grado di portare fino a 8 persone e con autonomia tra 200 e 250 chilometri, che consentiranno di ridurre il costo del viaggio a 70-80 euro, quindi arrivando a costare come un normale taxi per andare in aeroporto dal centro città.

BISS, l’azienda biotech italiana innovativa

ChemoMaker il robot che sostituisce i sistemi di vecchia generazione negli ospedali italiani come quello di Genova San martino, Trieste e Cremona   Da Trieste

La nuova direttiva sulla “Case green”

L’ obiettivo dell’unione europea entro il 2030 è di portare tutte le abitazioni presenti in Europa a una classe energetica E   Secondo la bozza

Il mondo delle criptovalute sta cambiando

Quello delle cripto è un settore in costante mutazione, caratterizzato da poca solidità ed estrema volatilità   Il 2023 è iniziato e si vedono già

SalentIA: la startup al servizio del territorio

Una startup innovativa nata dall’entusiasmo di 110 studenti di una scuola superiore di Lecce per promuovere la loro terra. Intelligenza artificiale e metaverso per incrementare

Calo del 35% di investimenti nelle startup

Come era già stato previsto all’inizio del 2022 gli investimenti in startup hanno registrato una forte frenata a livello globale   Secondo i dati appena

Volare a emissione zero ora è possibile

È stato effettuato il primo volo a zero emissioni. Si tratta di ZeroAvia, leader dell’aviazione a emissioni zero, che ha preso il volo con il

Hype ha un nuovo CEO

L’ex PagoPa Giuseppe Virgone guiderà la società verso un nuovo percorso di crescita   Giuseppe Virgone lascia PagoPA e diventa il nuovo CEO di Hype.

logo-footer
Il mensile di business più letto.

Direttore responsabile: Lionello Cadorin

Editore: Millionaire.it Srl Indirizzo: Largo della Crocetta, 2 20122 Milano (MI) Italy

Partita IVA: 12498200968 – Numero iscrizione ROC: 38684

© 2023 millionaire.it.