Mollo tutto per lavorare in una Ong

0
2353

Luca Formisano, 26 anni, è partito per la Thailandia con una Ong per insegnare inglese ai bambini disagiati in Thailandia. Maddalena Zaccaro, 26 anni, è in Egitto per difendere i diritti umani. Sono gli italiani che lavorano nelle Ong (ne parliamo su Millionaire di giugno).

Se volete fare un’esperienza simile, consultate il bando Fellowship Programme, organizzato dall’Onu. Programma: un anno in città come Gerusalemme, Lima, La Paz e Nairobi.Vi piacerebbe?

Il percorso parte da un corso di formazione a Torino della durata di due settimane, in cui i candidati impareranno con l’aiuto di esperti come creare e gestire programmi di cooperazione internazionale per Paesi in via di sviluppo. Successivamente, a partire da gennaio, i partecipanti svolgeranno un tirocinio sul campo, impegnati in progetti di peacekeeping e tutela dell’ambiente.

Per partecipare, ecco i requisiti: laurea, conoscenza della lingua inglese e preferibilmente altre lingue, e non avere compiuto i 29 anni d’età.

Se sarai tra i vincitori avrai diritto a una borsa di studio, il cui valore sarà definito sulla base del costo della vita del Paesi di destinazione.

Per candidarti dovrai compilare la domanda (clicca qui per scaricare il modulo) e inviarla, insieme a una lettera di motivazione in inglese, certificato di laurea con esami sostenuti, e certificazioni di corsi post laurea all’indirizzo:

United Nations Department of Economic and Social Affairs (UN/DESA)
“Fellowship Programme” Corso Vittorio Emanuele II, 251 00186 Roma

Hai tempo fino al 13 luglio 2013.

INFO: http://www.undesa.it/

Redazione

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.