Le 18 buone abitudini del business

0
6616

Svegliarsi presto, organizzare la posta elettronica, confrontarsi con gli altri. Ecco i comportamenti quotidiani degli imprenditori di successo.

Una delle chiavi del successo di ogni imprenditore è avere delle buone abitudini, comportamenti quotidiani che aiutano a raggiungere i propri obiettivi di business. Ma quali sono le “buone abitudini” da seguire?

Il sito Entrepreneur ha creato una lista di comportamenti, partendo dall’osservazione della routine dei grandi imprenditori.

1. Svegliarsi presto

Un’impresa richiede impegno, grinta e concentrazione. Le prime ore del mattino sono le migliori per lavorare. Molti grandi imprenditori dichiarano di svegliarsi ogni giorno tra le 4 e le 5.

2. Utilizzare la propria “ora di energia”

Anthony Robbins, coach di star e imprenditori, sostiene che la parte iniziale della giornata sia la più importante. È il momento migliore per concentrare i propri sforzi sui compiti più difficili. Per acquisire la nuova abitudine, inizia gradualmente.

3. Cercare ispirazione

Bisognerebbe trovare ogni giorno qualcosa che ispiri, che sia un libro, un articolo di giornale o un video nella Rete. Trova sempre nuove fonti di ispirazione. Senza l’ispirazione, il successo non può arrivare.

4. Fissare obiettivi di business quotidiani

Solo compiendo un passo dopo l’altro, si possono trasformare idee e sogni in realtà. È bene tenere sempre a mente la meta finale, ma per andare avanti – evitando di allentare il ritmo o di scoraggiarsi – fissa obiettivi intermedi.

5. Gestire la casella di posta elettronica

Al giorno d’oggi, non solo il disordine reale, ma anche quello virtuale diminuisce la nostra capacità di concentrazione. Una buona abitudine consiste nell’ordinare la casella, organizzare le email ed elimare subito quelle che non interessano.

6. Gestire il proprio tempo

Non bisogna distrarsi con attività inutili. Ogni minuto può essere utilizzato in modo efficace nel mondo degli affari. Resta sempre concentrato sui tuoi obiettivi.

7. Affrontare subito i problemi

Nel business, i compiti più importanti e difficili vanno affrontati subito, non rimandati.

8. Monitorare e analizzare

Il buon imprenditore segue la propria attività minuto per minuto. Monitora i progressi e analizza ogni risultato per capire cosa funziona o come correggere il tiro.

9. Fare network

Confrontarsi con gli altri (collaboratori, professionisti, imprenditori) è importante per trovare nuove idee o per capire come migliorare il proprio prodotto o servizio. Ogni contatto può essere utile per avere nuove opportunità di business.

10. Restare in contatto con le persone

Parla con gli altri, sii curioso e ascolta i clienti. Sono loro che pagano per avere il tuo prodotto o servizio.

11. Annotare i propri pensieri

È una buona abitudine sia nella vita personale che professionale. Scrivere per 15 minuti al giorno ti permetterà di mettere a fuoco pensieri, obiettivi e problemi.

12. Controllare il budget

Chiediti sempre, ancora prima di iniziare, di quanti soldi avrai bisogno per realizzare ogni tuo progetto. L’imprenditore deve prestare attenzione anche alle piccole spese, soprattutto in fase d’avvio.

13. Consultare un mentore

Cerca qualcuno che ha già avuto successo, fai domande, chiedi consigli. Nessuno meglio di lui, può sapere come affrontare un problema che ha già superato.

14. Agire

Non esitare e non rimandare, puoi raggiungere i tuoi obiettivi solo se agisci.

15. Migliorare le proprie capacità

Non si finisce mai di imparare. Studia per migliorare le tue abilità e sviluppare nuove competenze, che potranno aiutarti nel mondo degli affari.

16. Pianificare tutto

Le persone che hanno un piano hanno maggiori probabilità di raggiungere i propri obiettivi.

17. Fare qualcosa che si ama

Ogni giorno bisognerebbe dedicare un po’ di tempo a un’attività che rilassa e appaga, che sia leggere un libro, dipingere o andare in bicicletta. Ogni hobby è utile per ricaricare le pile: per esempio, il fondatore di Amazon Jeff Bezos ama cercare resti di razzi spaziali nell’oceano.

18. Chiedere aiuto

Nessuno è perfetto. Quello che distingue gli imprenditori di successo da tutti gli altri è la loro capacità di chiedere aiuto. Soprattutto nei momenti difficili, si rivolgono a esperti e consulenti in grado di supportarli.

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.