5 strategie per trasformare il tuo sogno in un’impresa

0
5742
imprenditore al lavoro

Un piano d’azione orientato all’obiettivo finale è utile per realizzare i propri sogni di business. Ecco i 5 passi da compiere.

«Ogni sogno a cui rinunci è un pezzo del tuo futuro che smette di esistere». È una delle frasi celebri di Steve Jobs, il genio visionario della Apple, che è riuscito a costruire un impero proprio grazie alla sua forza creativa e alla sua capacità di immaginare il futuro. Ma, per avere successo, sognare a occhi aperti non basta. Come diceva lo stesso Steve Jobs, c’è una grande «differenza tra chi fa le cose e chi sogna di farle: devi agire e devi voler fallire, avere voglia di finire contro un muro, spaccarti e bruciarti. Sia che tu debba fare una telefonata o fondare un’azienda».

Ecco alcuni consigli per farcela, pubblicati dal sito Entrepreneur.

1. Visualizza il tuo sogno

La maggior parte delle persone non ha una visione concreta dei propri sogni. Il primo passo per poterli realizzare è riuscire ad avere un’immagine chiara di dove si vuole arrivare. Bisogna “materializzare” i propri sogni attraverso la visualizzazione creativa. È un  tecnica usata dagli sportivi per ottenere risultati agonistici, ma è utile anche nel business, per iniziare a convertire il sogno in una possibilità concreta.

2. Dai un ordine di priorità ai tuoi sogni

Bisogna avere ben chiaro quali sono gli obiettivi da raggiungere. È importante puntare in alto, restando con i piedi per terra, per trovare il giusto slancio: cerca la via di mezzo tra una meta irragiungibile e un obiettivo troppo facile. Se fissi un obiettivo impegnativo ma non impossibile, sarai motivato a lavorare di più e meglio per realizzarlo.

3. Fissa degli obiettivi intermedi

Solo compiendo un passo dopo l’altro, si possono trasformare idee e sogni in realtà. È bene tenere sempre a mente la meta finale, ma per andare avanti – evitando di allentare il ritmo o di scoraggiarsi – fissa degli obiettivi intermedi. Serve un piano di azione per avanzare verso il tuo sogno. Il raggiungimento dei vari traguardi, anche a piccoli passi, ti darà maggiore sicurezza e fiducia nel tuo progetto.

4. Monitora i progressi

Uno dei benefici di un approccio a obiettivi intermedi è che puoi osservare il risultato prodotto da ogni tuo sforzo. I sogni possono essere fragili ma monitorare i progressi concreti di ogni tua azione ti aiuta a restare motivato, corregere il tiro e trovare sempre nuovo slancio ed energia.

5. Cerca il sostegno degli altri

I sogni che sono ancorati alla realtà hanno maggiori probabilità di portare a un risultato. Una visione realistica orientata all’obiettivo può ottenere il supporto di chi ha la tua stessa visione, che sia un socio o un investitore per la tua impresa. Condividi le tue idee e i tuoi obiettivi con gli altri in modo che possano sostenere le tue aspirazioni, aiutarti a realizzarle e contribuire al tuo successo.

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.