Amazon sfida Spotify, con un servizio gratuito di musica in streaming

0
1998
bezos amazon

Jeff Bezos non vuole restare a guardare nella guerra dello streaming musicale che vede sul campo grandi player, come Spotify e Apple Music. E sfodera la sua arma: il servizio Amazon Music diventa gratuito per tutti, su Android e iOS. Non servono più l’abbonamento a Prime o ad Amazon Music Unlimited. Chiunque può accedere a una selezione di playlist e stazioni radio gratuitamente, un catalogo di oltre 2 milioni di brani, con annunci pubblicitari. Amazon Music al momento è disponibile solo in Germania, Regno Unito e Stati Uniti.

La strategia di Bezos punterebbe a sottrarre clienti ai competitor, ma soprattutto ad avvicinare nuovi utenti ai servizi Prime e Unlimited. Annunciando la novità, Amazon stesso ha sottolineato che basta abbonarsi a Prime per ascoltare la musica senza inserzioni pubblicitarie oppure sottoscrivere Unlimited, al costo di 99 centesimi per i primi quattro mesi, per avere accesso a oltre 50 milioni di brani. Un’offerta ben più ampia di quella disponibile con Music.

Intanto il colosso di Seattle si muove anche sul campo da calcio. In questa settimana ha acquistato i diritti per la trasmissione di 20 partite della Premier League, nel Regno Unito. Ha pagato circa 105 milioni di euro, affiancando così Sky Uk e BT Sport, che metteranno in onda le altre partite.

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.