Da riciclo creativo a fonte di guadagno

7010

Un hobby può trasformarsi in una forma di guadagno? Alcune delle nostre storie di successo lo dimostrano.

L’ultima, in ordine di tempo, la storia di Donatella Venditto, cresciuta con una profonda passione per la scrittura, è riuscita a trasformarla, da attività part-time, in un vero e proprio business davvero redditizio (leggi la sua storia qui).

E se riuscissimo a unire la passione per l’artigianato con il riciclo per guadagnare qualche soldo extra? Le possibilità sono tante: basta dare un’occhiata in rete, le idee non mancano.

Tutti noi abbiamo un sacco di roba vecchia in cantina, nel garage, a casa. Liberarsi di queste cose può dare un gran senso di sollievo: prima di farlo, però, dai un’occhiata ad alcune di queste creazioni.

Guardare l’esempio di altri oggetti nati dall’ingegno, può suscitare in noi un forte spirito creativo: impariamo a vedere gli oggetti sotto un’ottica diversa. Ecco quindi tre idee di riciclo creativo disponibili in rete: imparerai che un sacco di roba inutilizzata può essere trasformata in creazioni meravigliose.

Ecco ad esempio una borsa creata utilizzando delle linguette delle lattine (ne avrai buttate centinaia, vero?).

 

Il procedimento è semplice: bisogna tagliare un lato della linguetta con una pinza e “rilegarne” insieme diversi, per ottenere il risultato sperato.

Troppo complicato? Eccone una molto più semplice:

 

Questa decorazione è realizzata con vecchi rotoli di carta igienica inutilizzati. Per realizzare quest’idea, occorre tagliare il cartone in cerchi più piccoli, piegarli in modo da formare dei petali e colorarli a piacimento.

L’ultima – e più elaborata – creazione che desideriamo mostrarvi è la trasformazione di un guanto di lana in un pupazzetto, un chipmunk.

A questo link, tutto il complesso procedimento.

Se ti diverti a realizzare questo tipo di oggetti e vuoi fare una fonte di guadagno extra, puoi leggere il nostro articolo in merito: Fai di un hobby il tuo lavoro

 

Hai altre idee originali? Postali nei commenti!

 

Redazione

Print Friendly, PDF & Email
Articolo precedentePer una foto sono disposto a salire sul tetto del mondo
Prossimo articoloTutti i canali di finanziamento dell’UE

2 Commenti

  1. amo moltissimo il riciclo il riutilizzo perchè nascono da menti creative e libere, non appiattite dalla comunicazione telematica… per i creativi quest’ultima è ancora e sempre uno strumento.,
    ho ripreso a partecipare a mercatini e “dalla mia parte” ho:
    creatività e manualità
    lingue straniere
    esperienze coi bambini e lavori ritenuti “maschili”
    l’abitudine (appresa ) di dare nuova vita ad un oggetto non piu utilizzabile in un certo modo , e una lunga riflessione prima di buttarlo (succede di rado)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.