Esportare in Russia? Vi dico come fare!

3
6851

Tra i nostri esperti della sezione Ask c’è Giulio Gargiullo, romano, 33 anni.

Libero professionista di web marketing , da anni fa la spola tra l’Italia e la Russia, dove ha trovato la sua seconda casa. Ha un sito personale per offrire consulenza, soprattutto, alle aziende italiane che decidono di affacciarsi sul mercato russo.
Il resto ce lo racconta lui stesso nella nostra intervista.

Perché hai scelto la Russia?

L’economia russa è cresciuta nell’ultimo anno del 3,5%, è il Paese che cresce di più tra quelli del G8. Ho deciso di provare qui per respirare un aria migliore rispetto a quella che oggi c’è in Italia. C’è molto entusiasmo».

In quali settori del mercato russo un italiano può investire?

I settori trainanti del Paese sono le quattro A: arredamento, abbigliamento, alimentare, automazione. È evidente che noi italiani possiamo dire la nostra in ciascuno di questi settori. Come in gran parte del mondo, anche qui siamo apprezzati per il design, il food e la moda».

Cosa consigli a chi vuole esportare in Russia, sfruttando il web?

Bisogna partire dall’abc. Usare un dominio.ru, sembra banale ma molti non sanno di doverlo fare. Poi farsi affiancare da qualcuno che conosca la cultura russa. Io, ad esempio, per la costruzione dei siti mi affido a designer del posto. Un buon intermediario aiuta a scegliere quali prodotti esportare e quali meno. Non tutto quello che un’azienda produce potrebbe piacere al consumatore russo».

INFO: http://www.giuliogargiullo.it/

 Redazione

(Foto utente flickr jurvetson)

Print Friendly, PDF & Email

3 Commenti

  1. Ciao, Due domande:
    1) data un azienda italiana, se cerco la disponibilità di un dominio .RU il nome dell’azienda consigli di cercarlo in italiano o in russo ?
    2) dove consigli praticamente di registrare un dominio .RU e .CN (cina) ? In italia ho trovato solo register

    Grazie in anticipo.

  2. Ciao Francesco, sono un commercialista ho delle aziende agricole, di medie dimensioni, produttrici di uve e vino DOC nel parco dei colli Euganei (PD) che verrebbero vendere le azìende.
    Ci potrebbe essere qualche Russo interessato all’acquisto?

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.