Fede & Business

3040

Papa e affari. Forse quest’associazione farà storcere il naso a molti fedeli. Tuttavia, è un dato di fatto che l’elezione del nuovo pontefice stanno offrendo a molti nuove opportunità per far cassa.

Salgono le richieste di appartamenti a Roma e dintorni:

Nel giro di pochi giorni gli annunci di case vacanze nella capitale sono cresciuti del 20%» svela Francesco Lorenzani, responsabile di Casevacanza.it, sito specializzato in affitti turistici.

Ciò a fronte di una domanda di alloggi nella capitale in aumento del 30%per il periodo compreso tra l’11 e il 17 marzo.

I prezzi degli appartamenti variano da un minimo di 50 euro al giorno a un massimo di 8mila euro per tutto il periodo del Conclave.

Ma non sono solo i proprietari di case a leccarsi i baffi.

I negozi di articoli religiosi si preparano ai giorni caldi dell’elezione:

Prevediamo un aumento del 25% sul fatturato. I gadget più comprati saranno rosari e portachiavi» ci racconta Giovanni Pastorino di Comandini S. che da 60 è sul mercato.

Lui e i proprietari di attività nell’area vaticana sperano che il prossimo Papa sia più comunicativo.

Dai negozi reali a quelli virtuali: è boom di acquisti on line dei gadget religiosi, in particolar modo monete che ritraggono Papa Benedetto XVI.  A sottolinearlo alle agenzie di stampa Giovanni Fantasia, direttore di eBay Italia.

Tuttavia, i più furbi questa volta non siamo noi italiani. La curiosità viene dalla Germania dove un’azienda, la Weideneder, ha prodotto la Papst- Bier, una bottiglia di birra con tanto di foto del Papa dimissionario.

Quando si dice avere fede negli affari.

Giancarlo Donadio

(Fonte foto utente flickr  branimir)

Print Friendly, PDF & Email
Articolo precedenteOrto, che business!
Prossimo articoloLa gara che regala la Silicon Valley

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.