Il Franchising cresce in tutto il mondo, anche in Italia

1203
Franchising

Parola d’ordine crescita, dopo il rallentamento registrato nel 2021. Con oltre 26mila nuove sedi negli Usa e una crescita occupazionale dell’8,3%, continua il suo percorso di sviluppo in tutto il mondo l’industria del franchising. Negli Stati Uniti, nel corso del 2022, sono previsti oltre 792mila nuovi esercizi commerciali (+2,2% rispetto al 2021) per un totale di 8,4 milioni di lavoratori impiegati (+4%). Australia, Canada, Israele e Regno Unito sono i paesi in cui è previsto l’incremento maggiore.

Per l’Italia, invece, insieme a Germania e Spagna, si stima una crescita del franchising più moderata, ma continua: secondo gli ultimi dati disponibili di Assofranchising, segno positivo per il giro d’affari (+3,5% rispetto al periodo pre-pandemia), l’occupazione (+4,8%) e i punti vendita affiliati (+1,3%).

INFOfranchise.orgassofranchising.it

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.