Mollo tutto e faccio impresa al mare

0
3515

Avviare un’attività al mare senza andare all’estero. Si può. E c’è chi lo fa.

Hai un sogno: vivere e lavorare vista spiaggia. La novità? Puoi fare impresa al mare anche in Italia. Millionaire racconta di chi ha mollato tutto per trasferirsi sulle nostre coste.

«L’Italia è un posto fantastico. Da tutto il mondo, stanno guardando verso il nostro Paese i turisti in cerca di storia, cultura, bellezze paesaggistiche, prodotti e cucina. Ma anche di sicurezza, in un momento critico per l’accoglienza nel bacino del Mediterraneo. Per tutti questi motivi (e per il rallentamento dell’economia nei Paesi che hanno avuto boom negli ultimi anni), anche chi fa impresa torna a valutare l’Italia. Soprattutto location mozzafiato. E luoghi con una storia» racconta Giorgio Parisi, 30 anni, una famiglia di costruttori alle spalle.

 

Dal Brasile a Torre del Greco

Negli scorsi anni la Parisi Envestement ha puntato sui mercati emergenti, ha costruito un ecoresort e centri commerciali in Brasile, contribuendo allo sviluppo e all’occupazione locale. Oggi Giorgio guarda anche all’Italia e ha realizzato con altri giovani imprenditori MM, un Lounge Restaurant a Torre del Greco, il paese d’‘origine della sua famiglia, ristrutturando un vecchio ristorante tipico, chiuso da anni. «Il made in Italy è la nostra ricchezza: qualità, food, charme. E aziende che producono eccellenze. Un imprenditore deve vedere cosa manca e darlo» spiega Giorgio. «Contribuiamo a creare sbocchi di mercato per le nostre aziende e il nostro design».

 

Storie d’amare

Come Giorgio, altri imprenditori puntano sul nostro mare e le nostre coste. C’è chi recupera fari del Demanio, come Lorenzo Malafarina, e ci realizza Hotel di poche stanze, curatissimi. Oppure chi pensa all’ospitalità per famiglie (cani compresi) e agli svaghi, come Silvia Pagnan del Barricata Holiday Village, nel delta del Po, e Claudio Villa del Boabay, parco avventura galleggiante di Rimini.

Non pensate solo a investimenti a sei cifre

C’è chi è partito da zero: un b&b in Salento, in Puglia. Una barca a Vasto, in Abruzzo. Trekking ad Alghero, in Sardegna.

Queste e tante altre storie le trovate in Mollo tutto e vado al mare, su Millionaire Luglio-Agosto, in edicola.

E per saperne di più, ascoltateci su Radio Monte Carlo, domenica 18 giugno 2017, alle 12.15

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.