Nasce a Napoli la casa dei maker campani

4
2943

«Entri con un’idea e esci fuori con un prodotto. Il nostro obiettivo è democratizzare l’uso di macchine e la conoscenza» spiegano a Millionaire i fondatori di Fab Lab Napoli, laboratorio di fabbricazione che mette a disposizione una serie di macchinari a chi ha voglia di realizzare un prodotto con le sue mani.

A creare la casa dei creativi campani, maker per usare un termine in voga, due ragazzi Filippo Sessa, 29 anni, ingegnere gestionale, e Antonio Grillo, 31 anni, designer industriale.

A ospitarli Hub spa, spazio pensato per promuovere la creazione di nuove imprese (Millionaire ne ha parlato qui), che si trova a Giugliano, a nord di Napoli:

Ci siamo conosciuti online e abbiamo messo insieme le nostre competenze per creare a Napoli un luogo per inventori, dove chiunque potesse mettere le sue abilità tecniche e creative al servizio di una comunità di appassionati» spiegano a Millionaire.

Oggi il laboratorio ospita artigiani, architetti, designer, psicologi che accedono alle risorse dello spazio (stampante 3D, schede Arduino, una mini cutter per tagliare cartone e rame, fresatrici) per creare idee nuove o migliorare prodotti esistenti. A ognuno viene chiesto di mettere la sua competenza a disposizione degli altri: in altre parole, fornire conoscenze per riceverle.

Per ora lo spazio è ospitato gratuitamente e si autofinanzia con quote associative (50 euro l’anno) e via crowdfunding:

È partita una nostra campagna su Derev (portale di raccolta fondi) per aumentare il parco macchine a disposizione. Con 20mila euro compreremo uno strumento per il taglio laser».

Il fab lab offre, inoltre, agli associati corsi di formazione free. Il prossimo evento si svolgerà il 29 giugno. Si chiamerà Cotto e mangiato e sarà dedicato alla modellazione 3D. Gli altri workshop sono comunicati sul sito.

INFO: http://fablabnapoli.it/

Giancarlo Donadio

Vuoi saperne di più? Ecco il Kit di Creaimpresa…

Kit_Creaimpresa_FabLab_e_3D_Printing

http://www.creaimpresa.it/partner/aprire-fablab-3d-printing-store-pt.php

Clicca qui per scoprire come aprire un FabLab e 3D printing store…

Print Friendly, PDF & Email

4 Commenti

  1. Sarebbe stato simpatico far notare che il corso verrà ospitato nelle sale dell’Hub SpA di Giugliano in Campania, il primo incubatore completamente privato e in crowdfunding (70 soci) che è sito in Palazzo Palumbo al Corso Campano 134

  2. Buongiorno,
    mi chiamo Vittorio Laurato .
    Ho realizzato, di mia iniziativa, la planimetria di un centro polifunzionale (città dello sport, per una ipotetica società sportiva professionistica, intrecciata alla città della cultura, tempo libero e tanto altro) unica in tutta la sua originalità e funzionalità, in modo dettagliato e minuzioso.
    Sarebbe meraviglioso poter realizzare tale planimetria in 3D.
    Gradirei, se possibile, ricevere informazioni in merito .
    Grazie del Vostro tempo e disponibilità.
    Cordiali saluti,
    Vittorio Laurato

  3. Ieri sono stato al centro, sito in giugliano, il palazzo è affascinanate perchè ricavato da uno stabile antico, ho trovato professionalità e serietà in quando ero interessato alle metodologie di stampa 3d per gli oggetti.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.