Creano la piattaforma per giocare online con tutti gli operatori

0
2853

L’idea di tre italiani che vogliono rivoluzionare il mondo del Gaming. Lanciano BooxoveR: l’utente può giocare con tutti i maxioperatori del settore con un’unica registrazione. Ecco come entrare nel business.

Raffaele Baldi, Salvatore Fresta e Rosario Guddo sono gli ideatori di BooXoveR. È una nuova piattaforma per il gaming: l’utente entra dal web sul campo da gioco – quello dove si guadagna (così come si perde) denaro vero – registrandosi una sola volta. Da quel momento esatto sceglie con un solo click chi avere come controparte. William Hill, la casa da gioco d’Inghilterra, Lottomatica, Sisal, Eurobet o tantissime altre. Basta un click per avere accesso a tutti gli operatori più importanti. E senza nessun costo aggiuntivo.

L’idea di tre italiani

«Perché BooXoveR? Volevamo racchiudere in una parola l’idea di stare sopra a tutti, nell’intero mercato del gaming“. Il sito sta ora diventando di proprietà di ogni licenziatario pronto a entrare nel mercato: «Trasferiamo volentieri a tutti coloro che ce lo richiedono il nostro mondo. Perché ognuno possa operare nel più ricco dei mercati non più contro bensì in alleanza con i colossi del settore. Ed è questo il concetto chiave: poter operare coi mezzi dei grandi anche per sé» .

Il mercato più grande

Il Gaming solo in Italia vale oltre 6 volte l’intero mercato pubblicitario, superando i 95 miliardi di euro, secondo i dati ufficiali AAMS. In media l’anno scorso sono stati spesi 3.012€ al secondo in gioco. Numeri imbarazzanti in tempi di crisi, eppure in crescita costante. In particolare sul web, dove il gaming online è cresciuto del 30% nel 2016. In un mercato di grandi o si gioca al loro stesso livello o non si gioca affatto «È per questo che abbiamo concepito BooxOveR» spiega Salvatore. «Tutti vorrebbero partecipare, ma ben pochi possono farlo. BooxOveR invece li ha uniti tecnicamente e operativamente, perché ognuno può portare attivi importanti. Glielo dimostro subito». Salvatore smanetta pochi secondi e gira il pc: «Chiunque potrà entrare in uno dei tanti siti BooXoveR che da settembre aprono nel Paese (già 20 aderenti). Una volta entrato, l’utente vede i marchi dei grandi operatori e fa click su quelli che preferisce. Si registra solo con noi ed è pronto. Gli basta depositare anche pochi euro con l’operatore scelto, senza nessuna nuova registrazione. Gioca da subito con chi vuole sfruttando le offerte che tutti gli inviano direttamente» .

C’è chi gioca… e chi guadagna

Mentre l’utente gioca, vince e ovviamente perde anche, il licenziatario del sito guadagna. Condivide ogni profitto coi colossi che ha scelto come partner. Utilizza tutto il loro marketing, l’immagine, i bonus offerti ai clienti. «È tutto in revenue sharing – spiega Raffaele – il modo più trasparente per fare business insieme». I colossi pensano a offrire il massimo in termini di gioco e offerta. I licenziatari, tramite il loro sito, danno accesso a tutti con un solo click.

Online a un decimo dell’investimento necessario

L’investimento richiesto è circa un decimo di quello che solitamente è necessario. In cambio il licenziatario avrà: brand BooXoveR; sito personalizzato; tecniche di gestione; partnership con i colossi del settore. «Siamo giovani, entusiasti e pieni di voglia di crescere. Vogliamo essere in tanti, anzi tantissimi, perché più siamo, migliori condizioni avremo dai maxioperatori. A luglio consentiamo ai primi interessati di essere dei nostri al minimo assoluto» . La rendita viene percepita a prescindere dal bookmaker che l’utente sceglierà. E BooXoveR non necessita di alcuna licenza.

A settembre i primi aderenti decollano

Tutto sta partendo, insomma. E ancora per questo mese sono mantenute le condizioni di investimento al minimo. Non è compito di Millionaire entrare nel merito. L’ ultima parola spetta a chi vuole mettersi Over All, sopra a tutti. «Per realizzare il sito occorrono 60 giorni ed ora c’è anche agosto di mezzo» specifica Rosario. «Chi vuole partire tra i primi, già entro settembre, deve accelerare».

Info: www.booxover.com

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.