Realizzano un sogno con il crowdfunding: storia di Myriam e Guido

2265

Portare innovazione e offrire lavoro a giovani talenti… e per giunta in un campo che non vive un momento d’oro, la musica classica.

Sfida impossibile?

Possibile per Myriam Farina, 21 anni e Guido Ponzini, 28 anni, un duo di musicisti che ha saputo creare un’intera orchestra dal basso (la Mg INC Orchestra) con una campagna di crowdfunding sul sito francese ulule.com.

Come è nata l’idea?

Siamo un duo di arpa e viola da gamba, due strumenti che abbiamo scelto di unire per sperimentare nuove strade. Il nostro sogno è da sempre creare un’orchestra per innovare la musica classica contemporanea, ferma a un repertorio di inizio novecento. Sapevamo che era difficile perché il panorama oggi è abbastanza desolante, ma il crowdfunding poteva essere una soluzione. Allora ci siamo iscritti a un sito e abbiamo avviato una campagna».

_MG_8883

Quanto avete raccolto?

Più di quanto abbiamo chiesto. In totale 5mila euro, un budget che ci ha permesso di organizzare il primo concerto a Parma e di realizzare materiale video per promuoverci».

Come si realizza una campagna di crowdfunding che funziona?

Abbiamo puntato sull’aspetto sociale. In un momento di crisi nel settore musicale e culturale, in genere, i nostri donatori hanno capito che è il momento di cambiare marcia, di investire nella cultura e nei giovani talenti, che, tra l’altro, è l’unico modo per cambiare le cose. Insomma, abbiamo puntato su un’ideale. E su un progetto concreto che dà lavoro. Poi abbiamo scelto con cura la piattaforma, tenendo conto dell’aspetto estetico e degli scopi che ci siamo prefissi, e promosso l’iniziativa sui social network».

 Progetti per il futuro?

Creare una realtà stabile, i nostri musicisti sono pieni di entusiasmo e pronti a portare nuove proposte. Oggi stiamo lavorando al prossimo impegno il 16 novembre 2013 al Teatro Regio di Parma».

Sei un musicista e vuoi entrare nell’orchestra di Guido e Myriam? Puoi collegarti al sito e candidarti.

INFO: http://www.mginc.eu/Orchestra_IT.html

Giancarlo Donadio

(Foto Elisa Caldana)

Print Friendly, PDF & Email
Articolo precedente
Prossimo articoloNuovi trend in cucina: ecco la temakeria

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.