ShargeMe tra le startup italiane selezionate per il CES di Las Vegas

0
2976
shargeme
Uno screenshot del video di presentazione su Kickstarter.

L’idea: permettere ai proprietari di auto elettriche di vendere e acquistare la carica inutilizzata delle batterie.

Una startup italiana vuole rivoluzionare il settore dei veicoli elettrici, dando ai proprietari la possibilità di vendere una percentuale della carica non utilizzata della loro batteria. Si chiama ShargeMe, ovvero Share your Charge with Me. L’idea è di Marin Krosi, 33 anni, di Trieste. Per finanziare il progetto ha appena lanciato una campagna di crowdfunding su Kickstarter, che in poche ore ha superato i 10mila euro raccolti. Obiettivo: un milione. Qui il video: https://www.kickstarter.com/projects/1016463901/shargeme-share-your-charge-with-me-electric-v2v-re

Come funziona? Basta collegarsi alla piattaforma online, tramite sito o app, per mettersi in contatto in tempo reale con gli altri proprietari, venditori e acquirenti. Non serve incontrarsi. Tutto avviene grazie a un modem che consentirà il controllo remoto bidirezionale dell’energia elettrica.

L’idea piace. Tanto che ShargeMe è tra le 30 startup selezionate per rappresentare l’Italia al Ces di Las Vegas, la più grande fiera internazionale di tecnologia, dal 9 al 12 gennaio 2018.

«Siamo anche stati invitati da Bruxelles per partecipare all’European Startup Prize Competition» dice Marin. «I 4 finalisti, oltre a vari premi, proporranno il loro progetto al Parlamento Europeo il 22 febbraio 2018».

Info: http://shargeme.it/

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.