“Torno in Italia e vendo le clementine calabresi in scatola”

0
3538
clementime

Cibo sano nella macchinetta delle merende? Si può. Clementime, startup calabrese, si occupa di snack-smart food, seleziona e distribuisce due clementine in un packaging progettato per i distributori automatici.

I frutti arrivano al consumatore, dall’albero, in 24 ore, direttamente dalla Piana del Sibari, in provincia di Cosenza. L’impresa è nata da Francesco Rizzo, 30 anni, calabrese. Dopo esperienze in giro per il mondo, ha deciso di tornare a Corigliano Calabro. Lì, insieme al suo vecchio amico Antonio Braico, 35 anni, geologo, ha dato vita a Clementime.

Come è nata l’idea?

«Quando sono tornato a casa, mia nonna mi ha mostrato un tema che avevo scritto
quando ero bambino. Lì dicevo che sarei tornato in Calabria a piantare i miei semi. Poi durante una cena, Antonio mi ha fatto notare che molti agricoltori lasciavano le clementine sulle piante, perché i costi di raccolta e distribuzione erano molto alti rispetto alla vendita. Allora ci siamo inventati una soluzione per rivalutare uno dei prodotti della Regione. Nello stesso periodo contattavo le aziende di vending per i fondi del caffè che utilizzavamo nell’impianto delle biomasse della famiglia. In Italia consumiamo 500 snack al secondo con 2,5 milioni di distributori automatici».

Quanti soldi avete investito?

«10mila euro. Lavoriamo con aziende conto terzi. Se ci fanno un ordine, noi chiediamo clementine ai produttori».

Come sta andando il business?

«Ha grandi potenzialità, se si considera che un pacchetto di due clementine, al cliente, costa quanto un kg di prodotto al mercato. È il momento giusto. Spero che che le clementine si posizionino nell’avancassa della Gdo, come lamette e gomme. In ogni caso, le vendite per noi sono quintuplicate rispetto all’anno scorso».

Un consiglio?

«Il business non si fa a tavolino, non esci dall’università, vieni in Calabria e diventi imprenditore. Il lavoro è capacità manageriale».

INFO: www.clementime.it

Tratto dall’articolo di Silvia Messa “7 storie di straordianaria agricoltura” pubblicato su Millionaire di marzo 2017. 

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.