EryDel è la migliore startup del 2018

6365

Milano, Palazzo del Ghiaccio, il gotha delle startup e dell’ecosistema italiano è tutto qui, all’Open Summit di StartupItalia (#SIOS18). Migliaia di persone, 1.500 imprese innovative, 223 speaker. Ed è qui che EryDel, spin-off dell’università di Urbino, si aggiudica il premio per la migliore startup dell’anno.

La startup guidata da Luca Benatti si è distinta tra le 10 finaliste che hanno presentato la propria impresa a una giuria composta da oltre 100 rappresentanti di aziende e investitori. È stata premiata per aver sviluppato un dispositivo di somministrazione di farmaci a base di globuli rossi. La tecnologia proprietaria si basa sull’incapsulamento di farmaci in globuli rossi prelevati dal sangue del paziente che vengono poi re-iniettati nel soggetto. Lo scorso aprile ha raccolto un finanziamento di 25,6 milioni di euro da Sofinnova Partners.

Il prodotto di punta della startup è EryDex, designato Farmaco Orfano sia dalla FDA (Food and Drug Administration) che dall’EMA (European Medicines Agency), le agenzie statunitense e europea. Può essere impiegato per il trattamento dell’Atassia Telangiectasia, un raro disturbo recessivo autosomico per il quale non esiste ancora una terapia consolidata. La tecnologia EryDel è in fase di sviluppo anche per applicazioni aggiuntive.

«Siamo veramente entusiasti» commenta Giovanni Mambrini, Coo di EryDel. «La nostra idea di utilizzare i globuli rossi per veicolare l’utilizzo di farmaci e di nuove terapie è veramente innovativa. E sappiamo di rappresentare nel panorama italiano una rarità in termini di valorizzazione di questa innovazione nel settore degli eritrociti».

Tra le 10 finaliste, c’erano:

Credimi, l’anticipo di fattura online per le imprese.

Freeda Women Power, che promuove la parità tra i sessi con un magazine fruibile solo su Facebook e Instagram.

Moneyfarm, società di consulenza finanziaria indipendente che fa da intermediario tra mercato e potenziali investitori.

MotorK, la startup che innova il settore automotive con nuovi prodotti e servizi.

Oval Money, il salvadanaio digitale per monitorare le spese e risparmiare in automatico.

Prima Assicurazioni, agenzia assicurativa online.

ProntoPro, il portale dei professionisti co-fondato da Silvia Wang, vincitrice del Premio Gamma Donna 2018.

Supermercato24, la piattaforma che mette in contatto chi vuole acquistare prodotti online dai supermercati con “personal shopper” che consegnano a domicilio

Viralize, piattaforma di video advertising che offre soluzioni avanzate a editori, inserzionisti e creatori di contenuti.

Print Friendly, PDF & Email
Articolo precedenteCreo la startup per “splittare” e condividere i pagamenti
Prossimo articoloInnovazione e made in Italy: le ricette dei lavoratori della Rete

1 COMMENTO

  1. E’ stata sicuramente una scelta difficile decretare i vincitori!
    Allo stesso tempo, penso che ci sia un pò di confusione sulla definizione di “startup”.
    Suggerisco come approfondimento ai lettori questo articolo in cui la definizione di startup viene snocciolata bene: https://www.specialistidelweb.com/startup/

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.