Fintech europea vola: 1,5 miliardi di investimenti per SumUp

Di
Redazione Millionaire.it
3 Maggio 2024

SumUp: la società di pagamenti digitali ha ottenuto un maxi-finanziamento da 1,5 miliardi di euro, un’operazione stellare che la proietta verso un futuro di crescita e innovazione. Dietro l’operazione, un team di investitori di primissimo livello, capitanati da Goldman Sachs.

Un’iniezione di fiducia che non solo permette a SumUp di rifinanziare il proprio debito con maggiore tranquillità, ma soprattutto di alimentare nuove ambizioni. L’obiettivo? Sviluppare nuovi prodotti e servizi, espandersi in nuovi mercati e acquisire altre aziende, consolidando la propria posizione di leader nel settore dei pagamenti digitali.

Ma perché tanto interesse per SumUp? La risposta è semplice: la società ha saputo conquistare la fiducia di oltre 4 milioni di commercianti in 36 Paesi del mondo. Offrendo loro un conto e una carta aziendale gratuiti, un negozio online, una soluzione di fatturazione e pagamenti integrati, SumUp si è imposta come partner ideale per le piccole e medie imprese che vogliono avviare, gestire e far crescere il proprio business.

Un modello di successo che ha convinto investitori lungimiranti come Goldman Sachs, AllianceBernstein, Apollo Global Management e Deutsche Bank. Un segnale inequivocabile che il futuro del fintech è radioso. E SumUp, con questo maxi-finanziamento, è pronta a giocarsi un ruolo da protagonista.

L’operazione di SumUp rappresenta un momento di svolta per l’intero settore fintech europeo. Dimostra la solidità e il potenziale di crescita di questo comparto, sempre più attrattivo per gli investitori. Un messaggio positivo per tutte le aziende fintech che operano in Europa e che scommettono sull’innovazione per rivoluzionare il mondo dei servizi finanziari.

logo-footer
Il mensile di business più letto.

Direttore responsabile: Federico Rivi

Editore: Millionaire.it Srl Indirizzo: Largo della Crocetta, 2 20122 Milano (MI) Italy

Partita IVA: 12498200968 – Numero iscrizione ROC: 38684

© 2024 millionaire.it.