fbpx

Klarna: entra nel mercato del market placement

La nuova piattaforma metterà in contatto i retailer con gli influencer.

 

Klarna, il gigante del Buy Now Pay Later, ha lanciato Creator Platform, la sua nuova piattaforma per creatori, consentendo così un mercato più controllato tra rivenditori e influencer in tutti i suoi 45 mercati.

L’iniziativa nasce come risposta al mercato degli influencer da 16 miliardi di dollari e alle crescenti difficoltà che Klarna ha affermato che i rivenditori devono affrontare quando cercano di trovare influencer giusti.

Lanciata per la prima volta negli Stati Uniti nell’ottobre 2022, l’iniziativa vuole mettere in contatto i rivenditori con gli influencer giusti e monitorare le metriche delle prestazioni nel tentativo di rafforzare l’impegno dei marchi con il proprio pubblico.

La nuova piattaforma espande ulteriormente il servizio di affiliate marketing dell’azienda, che da solo genera 600 milioni di lead all’anno per i merchant di Klarna a livello globale. Sviluppata grazie all’acquisizione di APPRL nel 2021, la Creator Platform è ora disponibile in tutti i 45 mercati dove Klarna è presente, consolidandone il ruolo di motore di crescita per i brand e fulcro dell’ecosistema dello shopping.

 

«Ogni minuto che i creator perdono per gestire le pratiche amministrative è tempo prezioso che avrebbero potuto dedicare alla creazione di contenuti coinvolgenti. Offrendo l’accesso ad affiliazioni, campagne di brand e gifting con i marchi più rilevanti al mondo, Klarna consente ai creator di monetizzare la propria influenza e concentrarsi sulla creazione di contenuti di qualità. Allo stesso tempo, Klarna aiuta i retailer a risolvere le incertezze relative alle collaborazioni con gli influencer, identificando i talenti più adatti al loro brand e i canali che portano i risultati migliori» dichiara Martin Landen, Founder di APPRL e Head of Social Shopping di Klarna.

 

Come funziona la Creator Platform

  • Dopo aver collegato la propria pagina e-commerce a Klarna, il merchant sceglie i prodotti che desidera promuovere e imposta il livello di commissione preferito con cui ricompensare i creator.
  • Con pochi click, i creator selezionati possono generare i link da aggiungere ai propri contenuti sui social media e iniziare immediatamente a guadagnare.
  • Per lavorare con creator specifici, il merchant può inoltre filtrare il database globale dei creator di Klarna o semplicemente selezionare tra i suggerimenti generati dall’intelligenza artificiale per trovare il più adatto.
  • I merchant possono esplorare i profili dei diversi creator sulla base di dati rilevanti come reach, tassi di conversione, localizzazione dell’audience e prodotti più performanti.
  • Per rendere la collaborazione ancora più semplice, la piattaforma include una funzione di messaggistica diretta con cui i creator e i brand possono chattare e gestire le richieste di gifting.
  • I contenuti che portano traffico alla pagina del merchant sono visibili istantaneamente sulle dashboard di Klarna, così che si possano seguire in tempo reale i click e le vendite generate dai singoli creator.

 

Secondo il report Statista Global Consumer Survey, l’Italia è risultata il quarto Paese al mondo per capacità degli influencer di orientare gli acquisti dei consumatori. Ma la difficoltà per i creator è quella di trovare un equilibrio tra la gestione di un business e la creazione di contenuti unici in un mercato così affollato.

Dall’altra parte anche i merchant hanno difficoltà nell’identificazione dei creator più adatti e nella misurazione dell’engagement con il proprio pubblico di riferimento. Secondo l’Influencer Marketing Benchmark Report 2021, il 56% dei marchi afferma che è abbastanza difficile trovare il giusto agente di influenza mentre il 22% afferma che è molto difficile. La nuova Creator Platform di Klarna risolve questi problemi mettendo in contatto brand e creator e semplificando ogni fase del processo, dal contatto iniziale all’analisi delle performance, fino al monitoraggio delle vendite e alla gestione della fatturazione.

 

  • Confrontando le performance dei singoli creator, i brand possono spostare il budget verso quelli più efficaci per massimizzare il proprio ritorno sull’
  • A loro volta, i creator possono visualizzare sulla propria dashboard i prodotti e i brand più performanti, così da capire cosa funziona meglio per il proprio pubblico.
  • Infine, la fatturazione è gestita automaticamente dalla Creator Platform: i creator ricevono tutti i pagamenti con una semplice fattura mensile, mentre Klarna si occupa delle pratiche amministrative e fiscali.

 

Invece di firmare contratti singoli per ogni nuova collaborazione, grazie a Klarna i creator possono entrare in contatto diretto con i brand più importanti a livello globale e possono scegliere tra migliaia di prodotti da consigliare immediatamente ai propri follower tramite i propri canali social. Allo stesso tempo, i merchant hanno accesso a un bacino di oltre 500.000 creator a livello globale, dei quali, in caso di collaborazione, possono monitorare le performance in tempo reale (tra cui traffico, vendite, tassi di conversione e molto altro, tutto dettagliato in base a creator, canale e prodotto). Questo permette di incrementare le attività e di utilizzare i dati per reinvestire nei creator più performanti, massimizzando il risultato. In media, infatti, i brand che utilizzano la piattaforma vedono triplicare le vendite derivanti dalle collaborazioni con gli influencer e registrano una riduzione dell’80% del tempo dedicato alla gestione delle partnership con i creator.

 

BISS, l’azienda biotech italiana innovativa

ChemoMaker il robot che sostituisce i sistemi di vecchia generazione negli ospedali italiani come quello di Genova San martino, Trieste e Cremona   Da Trieste

La nuova direttiva sulla “Case green”

L’ obiettivo dell’unione europea entro il 2030 è di portare tutte le abitazioni presenti in Europa a una classe energetica E   Secondo la bozza

Il mondo delle criptovalute sta cambiando

Quello delle cripto è un settore in costante mutazione, caratterizzato da poca solidità ed estrema volatilità   Il 2023 è iniziato e si vedono già

SalentIA: la startup al servizio del territorio

Una startup innovativa nata dall’entusiasmo di 110 studenti di una scuola superiore di Lecce per promuovere la loro terra. Intelligenza artificiale e metaverso per incrementare

Calo del 35% di investimenti nelle startup

Come era già stato previsto all’inizio del 2022 gli investimenti in startup hanno registrato una forte frenata a livello globale   Secondo i dati appena

Volare a emissione zero ora è possibile

È stato effettuato il primo volo a zero emissioni. Si tratta di ZeroAvia, leader dell’aviazione a emissioni zero, che ha preso il volo con il

Hype ha un nuovo CEO

L’ex PagoPa Giuseppe Virgone guiderà la società verso un nuovo percorso di crescita   Giuseppe Virgone lascia PagoPA e diventa il nuovo CEO di Hype.

logo-footer
Il mensile di business più letto.

Direttore responsabile: Lionello Cadorin

Editore: Millionaire.it Srl Indirizzo: Largo della Crocetta, 2 20122 Milano (MI) Italy

Partita IVA: 12498200968 – Numero iscrizione ROC: 38684

© 2023 millionaire.it.