Twitter vuole rivoluzionare i social. E lancia Blue Sky

0
1790
dorsey ceo twitter
Jack Dorsey - Foto di JD Lasica da Flickr

Twitter vuole cambiare le regole del gioco social e lancia il progetto Blue Sky. Finanzierà un team di informatici (fino a 5 ingegneri, architetti e sviluppatori) che svilupperanno un protocollo aperto per i social network. Qualcosa di simile a quello che è l’http per le pagine web. L’idea di Jack Dorsey, fondatore della piattaforma dei cinguettii, è creare un mondo social aperto, con protocollo disponibile a tutti e interscambiabile. Twitter sarà il primo a usarlo, gli altri potranno seguire il suo esempio.

L’obiettivo è affrontare le sfide del web con un unico standard tecnico. Chiunque potrà utilizzarlo per il proprio social. Ma anche decentralizzare il potere oggi concentrato nelle mani di pochi giganti dei social.

Come spiega Dorsey annunciando Blue Sky in una serie di tweet, le piattaforme esistenti si trovano davanti a sfide che le soluzioni centralizzate fanno fatica ad affrontare. Per esempio, gli abusi online o la disinformazione. Ogni social usa i propri algoritmi per la gestione dei contenuti, algoritmi che indirizzano l’attenzione degli utenti, spesso su conversazioni che generano polemiche e indignazione anziché su contenuti invormativi. E non è possibile scegliere o creare alternative.

Il team dovrà valutare i protocolli esistenti e sviluppare da zero l’alternativa migliore. Sarà indipendente rispetto a Twitter, come specifica Dorsey. “Ci vorranno molti anni per sviluppare uno standard solido, scalabile e utilizzabile decentralizzato per i social media che apra la strada alla soluzione delle sfide sopra elencate. Il nostro impegno è quello di finanziare questo lavoro fino a quel punto e oltre”.

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.