Airbnb lancia Trips: dopo le case, arrivano i voli

4873
trips airbnb

Un’unica piattaforma per prenotare alloggi, esperienze, tour e presto anche i voli.

Dopo otto anni dedicati esclusivamente agli affitti brevi, Airbnb amplia il suo business. Lancia Trips, una piattaforma dedicata a esperienze di viaggio, tour organizzati e presto anche voli.

«Fino ad ora, Airbnb si è occupato di case», ha dichiarato il Ceo Brian Chesky, durante la convention aziendale a Los Angeles. «Oggi Airbnb lancia Trips, riunendo in un unico luogo i posti da visitare, le esperienze da provare e le persone da incontrare. Vogliamo restituire al viaggiare un tocco di magia, riportando le persone al centro di ogni esperienza».

Esperienze

https-press-atairbnb-com-app-uploads-2016-11-fl007_t0266_giulio_benuzzi_the_truffle_hunter-1334x2000Trips si basa, infatti, sul contributo degli utenti, che guidano i turisti tra eventi speciali e luoghi: dal seminario di un samurai a Tokyo alla visita di una liuteria a Parigi. La piattaforma comprende tre aree (Case, Esperienze e Luoghi), cui si aggiungeranno Voli e Servizi.

Tra le 12 città che sperimenteranno il servizio c’è anche Firenze, con diverse “esperienze” disponibili, come la caccia ai tartufi del Truffle Hunter Giulio Benuzzi.

Gli host fiorentini potranno pubblicare le loro attività online e, proprio come gli host degli alloggi, saranno pagati per i servizi offerti.

Luoghi e guide

Per valorizzare i luoghi, Airbnb si affida alle persone che meglio conoscono la città, esperti culturali e abitanti dei quartieri ben informati. L’azienda ha chiesto loro di mettere in risalto i posti più interessanti: dal baretto tipico al ristorante di uno chef promettente.

La sezione Luoghi contiene più di un milione di consigli individuali forniti da host di alloggi Airbnb.

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.