Arriva la macchina per la birra in capsule fatta in casa

0
1745
birra

Non solo caffè. Presto anche la birra sarà in capsule. Gli appassionati potranno produrla in casa e riempire un bicchiere in pochi secondi (o quasi), grazie a una macchina ipertecnologica. L’idea è dell’azienda sudcoreana LG. Si chiama LG HomeBrew e sarà presentata ufficialmente al prossimo CES di Las Vegas, la più grande fiera internazionale di tecnologia, che si tiene dall’8 all’11 gennaio 2019.

Come funziona? Grazie a una serie di capsule monouso, che contengono malto, lievito, olio di luppolo e aromi per cinque diversi tipi di birra. Un algoritmo per la fermentazione gestisce tutto il processo, regolando temperatura e pressione. Un sistema autopulente igienizza la macchina utilizzando solo acqua calda. Tutto il sistema è automatizzato, dalla fermentazione alla pulizia. L’app abbinata permette di verificare lo stato della HomeBrew anche a distanza. All’utente basta premere un pulsante per spillare la birra.

La produzione di birra richiede tempo, la macchina riesce a produrre fino a cinque litri in due settimane.

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.