Arriva l’app che ti premia se vai al lavoro in bici o a piedi

4525

Un incentivo per i lavoratori, che risparmiano e fanno del bene all’ambiente. In cambio promozioni e sconti da utilizzare in ristoranti, hotel, palestre convenzionate. L’idea di Jojob.

«Dalla Francia all’Olanda, dal Belgio alla Nuova Zelanda: in Europa e nel resto del mondo sono sempre di più le realtà aziendali che si attivano per incentivare i propri dipendenti a muoversi senza l’utilizzo dell’auto privata, per ridurre traffico ed emissioni di CO2» dice Gerard Albertengo, 37 anni, founder di Jojob. Anche in Italia ci sono aziende che si mobilitano. E un’app che premia i dipendenti che si spostano a piedi o in bici.

Nel 2014 Albertengo ha creato una piattaforma che permette ai lavoratori delle aziende aderenti di condividere l’auto per il tragitto casa-lavoro. Ad oggi ha più di 140mila utenti e 1700 aziende. Da qualche giorno ha rilasciato una nuova funzione dedicata alla mobilità 100% sostenibile. Si chiama Jojob Bici e Piedi.

Come funziona

Funziona così: i lavoratori scaricano l’app, si registrano e ogni volta che percorrono il tragitto selezionano la modalità di spostamento. L’app traccia il percorso grazie al GPS. I viaggi a zero emissioni si trasformano così in punti (“Foglie Oro” ) che danno accesso a sconti e promozioni, grazie a convenzioni con hotel, ristoranti, bar, palestre o impianti sciistici. Il modello si basa sul costo di attivazione e il canone annuo pagati dalle aziende.

Secondo le stime di Jojob, ogni viaggio senza auto permetterà di risparmiare 130 g di CO2 e 20 centesimi per ogni chilometro percorso.

Print Friendly, PDF & Email
Articolo precedenteNoi, startup italiana a Station F
Prossimo articoloIl bus inglese diventa una libreria itinerante. L’idea di due italiani

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.