fbpx

Barilla sfida Ferrero sulla Nutella: produrrà una crema “Pan di Stelle”

 

I rumors si succedono da settimane, ma è nelle ultime ore che sul web è scoppiata la “guerra della Nutella”, in attesa che lo scontro arrivi sugli scaffali. Barilla, il gruppo di Parma famoso per la pasta e per le merendine e i biscotti a marchio Mulino Bianco, si prepara a lanciare sul mercato una crema spalmabile con cacao e nocciole. La regina del settore, ad oggi, è la Nutella Ferrero (53% del giro d’affari, il primo competitor turco è al 2%). Così la notizia della crema “Pan di Stelle”, senza olio di palma, sembra una sfida all’azienda di Alba.

Le due multinazionali non si sbilanciano. Barilla, interpellata da Adnkronos, dice che fornirà tutti i dettagli nelle prossime settimane. Le informazioni già trapelate sono relative a una confezione di crema spalmabile in un unico formato da 330 grammi, con nocciole italiane, cacao da produzioni sostenibili e briciole (o polvere) di biscotti Pan di Stelle. Il prezzo? Circa 10 euro al chilo. Il lancio a gennaio.

La “guerra” tra i colossi del dolciario made in Italy si combatte anche su un altro campo, quello dei biscotti. Ferrero, infatti, è pronta a portare anche in Italia (dopo un periodo di prova all’estero) i Nutella Biscuits, dei biscotti farciti che sembrano sfidare i Baiocchi Mulino Bianco. Per lo scontro vero, finora solo anticipato da media e web, si combatterà tra gli scaffali del supermercato nel 2019.

Gli americani investono nelle Langhe

Insieme al Monferrato e al Roero, nel 2014 le Langhe sono state dichiarate Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO per i suoi paesaggi culturali e le tradizioni enologiche

logo-footer
Il mensile di business più letto.

Direttore responsabile: Lionello Cadorin

Editore: Millionaire.it Srl Indirizzo: Largo della Crocetta, 2 20122 Milano (MI) Italy

Partita IVA: 12498200968 – Numero iscrizione ROC: 38684

© 2023 millionaire.it.