Bastano meno di 100 euro per fare un’azienda

6701

Crearsi un lavoro con meno di 100 euro. È la tesi di Chris Guillebeau, 35 anni, imprenditore, scrittore e blogger americano  che ha scritto un libro su come inventarsi un’impresa con pochi soldi.

Il testo, già diventato bestseller, si chiama “100 euro bastano per reinventare la tua vita, fare ciò che ti piace e crearti un nuovo futuro” (Ultra, 17,50 euro).

Sarà vero?

Per saperne di più Maria Spezia lo ha intervistato nel numero di Millionaire di settembre.

Ecco un estratto di cosa ci ha detto.

Come si fa a mettersi in proprio con pochi soldi?

Oggi è possibile sperimentare immediatamente la propria idea sul mercato. Grazie a Internet lo sviluppo, il raggio d’azione e la connessione sono cambiati radicalmente».

Come iniziare?

Si parte dalla convergenza, cioè il punto di incontro tra ciò che amate fare o in cui siete capaci (preferibilmente entrambi) e ciò che desta l’attenzione della gente. Non tutto ciò che vi appassiona o in cui dimostrare un’attitudine desta l’interesse del mondo e non tutto è commerciabile. Ma dove le due aree (passione e utilità) si sovrappongono, può svilupparsi un’impresa».

Come trasformare le proprie capacità in un business?

Con la formula magica dell’imprenditoria, cioè l’unione di passione o capacità con l’utilità per gli altri. È questo che porta al successo. L’importante è far sentire bene la gente. In parole semplici: le persone desiderano amore, denaro, consenso e tempo libero e fuggono da stress, conflitti, incertezza. Chiedetevi quali siano le necessità degli altri. Domandatevi cosa la gente compra davvero anziché di cosa, secondo voi, ha bisogno».

Come farsi conoscere?

Proprio come fanno i produttori cinematografici che rilasciano trailer del film, o come la Apple che organizza gli incontri con la stampa. Il messaggio da trasmettere è: “Ecco il motivo per cui quest’idea sarà rivoluzionaria, ecco come la gente ne potrà beneficiare ed ecco perché vi dovrebbe importare. Non dovete fare pressione perché la gente acquisti qualcosa per cui non è pronta, ma dovete infondere un senso d’urgenza».

D’accordo con la tesi di Chris Guillebeau? Puoi leggere l’intervista completa con le storie di imprenditori italiani che hanno realizzato imprese con pochi soldi, su Millionaire di settembre 2013.

Redazione

1185099_723195167707000_1377144421_n

Print Friendly, PDF & Email

1 COMMENTO

  1. Infatti con diverse aziende di Network Marketing, con 100€ acquisti la licenza e campionario e parti e iniziando un pò di vendita dai ricavi gli rinvesti in pubblicità per farti conoscere, sia offline che online con google e facebook.
    Io anche faccio Network Marketing e confermo quello che dice Chris Guillebeau, che 100€ bastano e anche se uno non c’è li ha, farseli imprestare non è difficile, poi li restituisci dopo neanche 1 mese. L’importante e avere voglia e fame di successo.
    Se volete saperne di più, cliccate sul mio nome, apparirà il mio sito web in una nuova finestra. Grazie, bell’articolo complimenti Millionare, un articolo che può dare la scossa a molti giovani disoccupati.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.