Brandon chiude un round da 3 milioni di euro

0
1385

Round da 3 milioni di euro per Brandon, l’impresa che porta i prodotti e i marchi italiani nel mondo. Primomiglio (attraverso il fondo Barcamper Ventures) e Invitalia Ventures sono lead investor. Al round hanno partecipato anche il Gruppo Sella, che entra nell’azionariato, e Fabio Cannavale, imprenditore e investitore, tra i founder di Brandon. I nuovi fondi serviranno a rafforzare il team e sviluppare una piattaforma che automotizzarà la gestione degli ordini.

«Il 2017 è stato per Brandon un anno di sviluppo e crescita nel corso del quale abbiamo allargato la nostra offerta ai marketplace europei. Questo nuovo funding ci permette di disporre della benzina necessaria per fare girare al massimo questo motore di nuove opportunità» ha commentato Paola Marzario.

39 anni, di Lecco, è lei la fondatrice di Brandon, un distributore digitale per i settori moda, sport, beauty, home e design. Tra i suoi clienti: Moleskine, Smemoranda, Marinella. Dopo un anno di attività, nel 2013, la sua startup era già tra le prime 10 startup milionarie d’Italia. In tre anni, il portale ha raggiunto 4,2 milioni di fatturato. Ha attirato capitali. Nel 2017 il Financial Times l’ha inserita nella top 100 delle Europe’s Fastest Growing Companies, le società con i più alti tassi di crescita in Europa. E oggi l’ex startup diventata impresa continua a crescere. Ha chiuso i primi 6 mesi del 2018 con un fatturato di 4,7 milioni, più del doppio rispetto allo stesso periodo del 2017. E con oltre un milione di prodotti venduti in cinque Paesi.

Il distributore del made in Italy online

La società, che ha sede a Milano e Napoli, si occupa dello sviluppo delle vendite online per i marchi clienti. Alle aziende offre un servizio di gestione di tutto il processo di vendita e post-vendita, grazie a software intelligenti e all’analisi dei dati generati da vendite e traffico. Segue ogni aspetto, dalla digitalizzazione dei cataloghi al posizionamento dei prodotti.

Brandon tra le società più in crescita d’Europa. E i consigli della regina dell’e-commerce

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.