Come m’invento un lavoro con un “Dito”

3635

Le sue dita sono famose dappertutto. Di lui parlano le riviste di mezzo mondo. Dito Von Tease è un artista  che si è inventato un modo originale per far parlare di sé: disegnare personaggi famosi sulle dita e promuovere le sue opere sul Web.

Benigni, Totò, Luciano Pavarotti, Steve Jobs, Mark Zuckerberg, Papa Francesco, sono solo alcuni dei volti entrati nella sua gallery.

Dito Roberto Benigni

Dito ha 35 anni, è un art director, illustratore e graphic designer. Geloso della sua privacy non svela la sua vera identità. L’abbiamo raggiunto per farci raccontare la sua storia.

Come nasce l’idea?

Il progetto Ditology è partito nel 2009. Volevo creare il mio account Facebook, ma volevo che fosse uno spazio virtuale libero dalle intrusioni dei parenti, dei colleghi e degli “amici”. Mi sono così nascosto dietro un dito».

Come scegli i tuoi personaggi e con quali strumenti li crei?

Un Dito nasce all’improvviso, quando sfoglio una rivista, quando ascolto la radio, quando guardo la tv, quando navigo… tutto il resto è frutto della mia creatività e della magia del fotoritocco. Ogni ritratto è un piccolo e dettagliato prodotto artigianale che mi impegna dalle 8 alle 16 ore di lavoro».

Dito Luciano Pavarotti

Come ti muovi per far conoscere l’iniziativa?

Web, social network e collaborazioni con artisti nazionali e internazionali. L’ultima Elio e le Storie Tese per esempio, mi ha portato a raddoppiare il pubblico che mi segue da anni su Facebook e ho già ricevuto nuove richieste di collaborazione da parte di altri musicisti e case editrici».

Ti aspettavi questo successo internazionale?

Assolutamente no, è stata una vera sorpresa che mi sta cambiando la vita».

Hai mai pensato di farci un business?

Un vero e proprio business no. Ho venduto dei gadget, realizzato un app di successo chiamata “Ditology – Finger Portrait Creator”, e la Galerie Sakura a Parigi vende le mie stampe in tiratura limitata. Mi piacerebbe collaborare con un brand internazionale per creare una linea d’abbigliamento con le mie creazioni».

DITOpapafrancesco

Progetti per il futuro?

Vorrei creare un nuovo artista con una nuova storia e nascondermici dietro».

Dito Totò

INFO: http://ditology.blogspot.it/

http://ditalians.blogspot.it/

https://www.facebook.com/pages/Dito-Von-Tease/191180957568516

http://ditology.it/

Giancarlo Donadio

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.