fbpx
mambo barca 3d

“Così abbiamo varato una barca stampata in 3D in vetroresina”

Hanno creato e varato Mambo (Motor Additive Manufacturing Boat), la loro prima barca interamente stampata in 3D in vetroresina. E cercano investitori per sviluppare nuovi progetti. Gabriele Natale, designer, e Michele Tonizzo, architetto, sono i fondatori di Moi Composites, spin-off del Politecnico di Milano, che stampa in 3D oggetti resistenti e personalizzati, utilizzando design digitale, robot e materiali compositi avanzati.

moi composites«Ci lavoriamo dal 2016» racconta Michele. «Gabriele e io siamo ex studenti del Politecnico. Ci siamo applicati all’uso di materiali compositi: vetroresina, fibra di carbonio, kevlar. Nel 2018 siamo usciti dall’università. Tuttora collaborano con noi la professoressa Marinella Levi, che ci ha insegnato tutto, ricercatori e tirocinanti del Politecnico».

Moi è un’azienda manifatturiera. Sta sviluppando una tecnologia che poi venderà. Per ora produce parti per cantieri nautici (per esempio, Sanlorenzo), Eni e grandi aziende. Ha sviluppato anche il ramo Moi Dental, nel biomedicale. Tra tutti, ci lavorano in 15. Designer e partner del settore “marine” li aiutano con la loro esperienza.

«Mambo è un “pezzo unico” di 7 metri, non realizzabile con stampi. La nostra tecnologia ci permette di realizzare pezzi sempre diversi, prodotti resistenti e leggeri di dimensioni, forme e prestazioni uniche, a costi ridotti su richiesta».

Mambo non è in vendita, Moi l’ha creata per dimostrare agli armatori che si può produrre una barca su misura sui suoi desideri. Ora, con le dimensioni di un tender, ma in futuro potrebbero essere stampati anche yacht. INFO: www.moi.am

Tratto dall’articolo “L’onda buona della nautica” pubblicato su Millionaire di luglio-agosto 2021. 

nautica
L’apertura dell’articolo pubblicato su Millionaire di luglio-agosto 2021. 

Singapore, attrazione strategica

Sempre più capitali e investitori scelgono la Città-Stato asiatica. Stabilità politica, servizi finanziari e qualità della vita, ma anche tech, innovazione e sostenibilità.   Tra

BISS, l’azienda biotech italiana innovativa

ChemoMaker il robot che sostituisce i sistemi di vecchia generazione negli ospedali italiani come quello di Genova San martino, Trieste e Cremona   Da Trieste

SalentIA: la startup al servizio del territorio

Una startup innovativa nata dall’entusiasmo di 110 studenti di una scuola superiore di Lecce per promuovere la loro terra. Intelligenza artificiale e metaverso per incrementare

Volare a emissione zero ora è possibile

È stato effettuato il primo volo a zero emissioni. Si tratta di ZeroAvia, leader dell’aviazione a emissioni zero, che ha preso il volo con il

Hype ha un nuovo CEO

L’ex PagoPa Giuseppe Virgone guiderà la società verso un nuovo percorso di crescita   Giuseppe Virgone lascia PagoPA e diventa il nuovo CEO di Hype.

logo-footer
Il mensile di business più letto.

Direttore responsabile: Lionello Cadorin

Editore: Millionaire.it Srl Indirizzo: Largo della Crocetta, 2 20122 Milano (MI) Italy

Partita IVA: 12498200968 – Numero iscrizione ROC: 38684

© 2023 millionaire.it.