“Creo l’e-commerce dei fiori stabilizzati, che durano nel tempo grazie alla tecnologia”

3400
olena mirai flowers

Ex manager della moda fonda un e-commerce di bouquet che si preservano grazie alla tecnologia. Obiettivo: sostenibilità.

«L’idea mi è venuta durante il primo lockdown, quando era tutto chiuso e non potevo comprare i fiori, che nella mia casa sono sempre stati un elemento irrinunciabile. Inoltre vedevo le terribili immagini delle grandi quantità invendute che venivano distrutte. Mi sono messa a cercare online fiori freschi e biologici, e mi sono imbattuta nel mondo della “stabilizzazione e preservazione”». Partendo da questa scoperta, Olena Vlasenko, ucraina, 35 anni, esperienza di 10 anni nel settore della moda e del lusso, ha fondato Mirai Flowers, e-commerce che vende bouquet realizzati con questi fiori.

fiori stabilizzati mirai«Sono raccolti al culmine della loro bellezza e trattati, attraverso un processo tecnologico, affinché il loro aspetto rimanga immutato per almeno un anno» spiega Olena.

«Ho trovato fornitori che mi hanno insegnato un sacco di cose. Compro i fiori da loro, li faccio arrivare nel mio magazzino a Bologna e lì, con l’aiuto di due designer, componiamo i bouquet. I fiori arrivano con la nave e non con l’aereo, come avviene nel mercato dei fiori freschi. Sono prodotti senza l’uso di sostanze nocive» aggiunge.

L’investimento iniziale per l’attività è stato di circa 50mila euro. «Il sito è partito il 10 dicembre, e già nel primo mese ho avuto tantissimi ordini, anche dall’estero». Prezzo medio di un bouquet: tra 50 e 60 euro.

Info: https://mirai.flowers

Tratto da Millionaire di febbraio 2021. 

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.