«Creo l’accessorio che non c’era, 100% Made in Italy (nell’anno della pandemia)»

2453
bracciali pienosole

Immaginate una coppia di imprenditori, marito e moglie, pronti a mettere il loro prodotto sul mercato a gennaio 2020, poi i soliti imprevisti fanno slittare il lancio. Nel frattempo, scoppia la pandemia. Che fare? «D’improvviso, tutto è diventato difficile, se non impossibile. Rapportarsi con i fornitori, inviare la merce. Perciò ci abbiamo riprovato a giugno: con un lancio beta. E a fine ottobre, per la vera partenza della nostra startup, Pienosole». bracciali

Stiamo parlando di Paolo Priolo, 50 anni, ex manager di alto livello nelle telecomunicazioni, e di sua moglie Emanuela Carelli, graphic designer, 43.

founder pienosole

«Per anni, ho indossato la maglietta dell’uomo-azienda e quella dell’imprenditore creativo. Nel 2009, infatti, con Emanuela ho lanciato il magazine online Klat. A inizio 2019 poi, abbiamo deciso di lanciare un prodotto sostenibile e italiano al 100%. La prima idea è stata quella del costume da bagno, ma le difficoltà erano troppe, la stagionalità su tutte. A quel punto, dopo un’indagine, è emersa una nicchia poco presidiata: quella dei bracciali per uomo».

Così decidono di puntare su un braccialetto in pelle, che ricorda il cinturino dell’orologio, ma… senza orologio! «Da un lato: usiamo materie prime ecosostenibili ed ecologiche. Dall’altro, puntiamo sugli artigiani italiani, che sono un patrimonio inestimabile del nostro Paese. Qualità al top, ma prezzi importanti. La pelle conciata al vegetale arriva da Pisa, le fibbie in acciaio Inox sono prodotte a Vicenza, le scatole a basso impatto ambientale in provincia di Macerata. Il tutto viene poi recapitato in uno storico laboratorio di Milano per essere assemblato».

Il risultato è un bracciale prodotto in 4 colori, di cui è stata fatta una prima produzione di 7.000 esemplari. «L’investimento è stato nell’ordine delle decine di migliaia di euro, che hanno riguardato l’aspetto produttivo. L’accoglienza del mercato è stata buona. Il braccialetto è piaciuto. Le vendite ora sono online: per il 30% sul nostro sito e per il 70% su Amazon» conclude Paolo. Info: www.pienosole.com

Tratto dall’articolo “Imprese appena nate” pubblicato su Millionaire di dicembre-gennaio 2021.

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.