Cucinelli e la lettera del tempo nuovo: «Torneremo alla vita di sempre con qualche valore in più»

0
5140
brunello cucinelli
Foto Brunello Cucinelli

«Il sorgere di un tempo nuovo è già iniziato dalle ombre di una notte dolorosa; questo tempo nuovo lo vedo come pieno di opportunità favolose, come portatore di linfa nuova, come creatore di idee, tutto intorno ad una rinnovata voglia di vivere». Così scrive Brunello Cucinelli, l’imprenditore del cachemire, in una lettera aperta pubblicata sul suo sito web.

66 anni, figlio di agricoltori, Cucinelli ha creato un’impresa straordinaria in Umbria partendo da zero. È stato definito il miglior boss del mondo, sempre attento all’etica e al benessere dei lavoratori. Paga stipendi superiori alla media del settore. Parla di “capitalismo umanistico”, in grado di conciliare dignità, umanità, lavoro e bellezza. Abbiamo raccontato qui la sua storia.

Nella “Lettera del tempo nuovo” riflette sul futuro dell’Italia e della ripresa. «So che ci sarà una nuova crescita economica, so che l’entusiasmo prenderà i nostri cuori. Ma alla fine saremo diversi; anche noi, come il tempo, saremo in qualche maniera nuovi».

Tutto apparirà in una dimensione diversa. Dal pane che fino a ieri «davamo per scontato» alla famiglia («germoglio della società») fino ai campi e agli animali che ci nutrono, che «diverranno quasi sacri».

Secondo Cucinelli, «Il tempo nuovo sarà per noi l’occasione affascinante per rimettere insieme un rapporto virtuoso tra umanesimo e tecnologia, tra spirito e armonia, tra profitto e dono. Dobbiamo sapere che dietro ad ogni problema c’è un’opportunità». E l’occasione, dice Cucinelli, «non riguarda un singolo uomo, ma tutti gli uomini del mondo».

L’imprenditore invita, infine, a non dimenticare gli insegnamenti di questo periodo. «Quando verrà la fine dell’eclisse, e il sole tornerà a colorare la vita, allora il nostro cuore sarà colmo di gioia; però quello sarà il momento della prudenza somma. Se sapremo segnare il passo (…) torneremo alla vita di sempre con naturalezza e con qualche valore in più, attratti dal fascino di tutto quello che nel mondo è degno di essere chiamato “umano”».

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.