Elezioni Usa, il discorso di Hillary Clinton dopo la sconfitta: “Guardiamo al futuro”.

0
2345

«Guardiamo avanti, al futuro, e non smettiamo di lottare». È questo il messaggio lanciato da Hillary Clinton nel suo discorso al New Yorker Hotel di Manhattan dopo la sconfitta elettorale.

«Questo non è l’esito che volevamo», ha ammesso Hillary Clinton di fronte al suo staff e ai sostenitori. «Ma sono orgogliosa e grata per la meravigliosa campagna che abbiamo costruito insieme. È stata grande, creativa, caotica, energica. Voi rappresentate il meglio dell’America ed essere stato il vostro candidato è stato il più grande onore della mia vita. Mi sento delusa quanto voi… Ma continuo a credere nell’America e lo farò sempre. E se anche voi ci credete, dobbiamo accettare questo risultato e guardare al futuro. È doloroso e lo sarà per molto tempo. La nostra campagna ha riguardato la costruzione di un Paese migliore. Dobbiamo accettare questo risultato e dobbiamo dare la possibilità a Trump di governare. Guardiamo al futuro. La democrazia prevede un passaggio di potere pacifico, il rispetto dell’uguaglianza di tutti e richiede il nostro coinvolgimento, non solo una volta ogni quattro anni».

«Ho avuto successi e insuccessi, a volte anche dolorosi. Molti di voi sono all’inizio della carriera professionale, pubblica o politica. Anche voi avrete successi e battute d’arresto. La sconfitta fa male, ma vi prego di non smettere mai di credere che vale la pena lottare per ciò che è giusto. Ne vale la pena».

Alle donne, in particolare, Hillary Clinton ha detto: «Possiamo rompere quel tetto di cristallo e un giorno succederà». Ha incoraggiato le ragazze più giovani: «Non dubitate mai di voi. Siete preziose, potenti e meritevoli di  tutte le opportunità del mondo di perseguire e raggiungere i vostri sogni. Realizzate il vostro potenziale e i vostri sogni». E, infine, ha invitato tutti a continuare a impegnarsi per quello in cui si crede: «Come sapete, io credo che insieme siamo più forti e andremo avanti insieme. Non fermatevi mai, non scoraggiatevi, abbiamo bisogno che continuiate a lottare».

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.