Elon Musk lancia Neuralink, una nuova impresa per collegare cervello e computer

0
3313

Il fondatore di Tesla e SpaceX produrrà dispositivi che possono essere impiantati nell’uomo per fondere intelligenza biologica e intelligenza artificiale.

Dopo le auto a guida automatica e i razzi nello spazio, Elon Musk è pronto a lanciare un’altra delle sue avveneristiche imprese. Si chiama Neuralink, è un’azienda ancora in fase d’avvio.

Secondo quanto riportato dal Wall Street Journal, produrrà dispositivi che possono essere impiantati nel cervello umano. Piccoli elettrodi che permetteranno all’uomo di interagire con i computer in modo diretto, fondendo così intelligenza biologica e intelligenza artificiale.

L’obiettivo sarebbe quello di migliorare le capacità del cervello, come la memoria o le abilità di calcolo.

Il mese scorso, in occasione del World Government Summit di Dubai, il fondatore di Tesla e SpaceX ha spiegato che le persone dovrebbero diventare dei cyborg. Solo così l’uomo potrà essere competitivo in un mondo dominato dall’intelligenza artificiale. Si tratta di aumentare la «larghezza di banda, la velocità di connessione tra il tuo cervello e la versione digitale di te stesso».

La società Neuralink è stata avviata in California come azienda di ricerca medica. Al momento è finanziata esclusivamente da Musk.

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.