Elon Musk presenta il primo tunnel in California

0
2323
Foto The Boring Company - da Twitter @boringcompany

Inaugurato ieri a Hawthorne, in California, il primo tratto del tunnel sotterraneo con cui Elon Musk vuole risolvere il problema del traffico. Oltre a produrre auto elettriche super gettonate e a progettare voli nello spazio e colonie su Marte, il fondatore di Tesla e SpaceX si occupa di mobilità anche con The Boring Company. La società, fondata nel 2016, punta a realizzare imponenti tunnel sotterranei (sulla East Coast e in California) per liberare le città dal traffico e offrire nuovi servizi di trasporto pubblico e privato. Sottoterra dovranno viaggiare solo auto e navette elettriche, così da azzerare anche l’inquinamento.

Il primo test è stato condotto il 18 dicembre. Il tratto di galleria inaugurato parte dalla sede di SpaceX, dal parcheggio a sud della 120th Street, e procede sotto la stessa strada per circa tre chilometri. Un gruppo di persone invitate ha provato il trasporto sotterraneo a bordo di una Tesla Model S.

L’auto scende al di sotto della superficie, per circa 9 metri, grazie a un apposito ascensore. Si tratta di una piattaforma progettata per occupare poco spazio, in modo che possa essere costruita all’interno di garage, case, uffici o parcheggi dei negozi. Una volta nel tunnel, l’auto si aggancia ai binari grazie a delle apposite appendici e viaggia autonomamente a una velocità di 240 chilometri orari.

 

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.