Elon Musk produrrà Lego giganti per costruire case (e piramidi)

5120
elon musk spacex starlink
Foto Flickr OnInnovation

Mattoni a incastro, simili ai Lego, ma giganti, da impiegare per realizzare case e altre “costruzioni” a grandezza naturale. Ecco l’ultima trovata di Elon Musk che, come da abitudine, annuncia in un tweet la novità in casa Boring Company. La società – creata dal visionario imprenditore di Tesla e SpaceX per realizzare imponenti tunnel sotterranei sulla East Coast e in California – produrrà «presto» anche i blocchi modulari.

Tunnel, mattoni e lanciafiamme

Saranno realizzati con il materiale roccioso ricavato dagli scavi per i tunnel. Mattoni antisismici, robusti ma al tempo stesso leggeri, perché vuoti al loro interno, proprio «come i Lego», assicura Musk, che in un secondo cinguettio su Twitter aggiunge: «Il primo kit sarà l’antico Egitto: Piramidi, Sfinge, Tempio di Horus ecc.»

Musk ne parla quasi come un giocattolo per adulti, un altro “gadget” realizzato per finanziare la sua impresa, dopo il lanciafiamme prodotto a gennaio e andato sold out, con 20mila pezzi venduti a 500 dollari l’uno. Nessun dettaglio è stato ancora svelato sul prezzo e la data di lancio dei Lego giganti.

Il founder di Tesla non è il solo ad aver pensato ai mattoni a incastro per l’edilizia. In Italia, Flavio Lanese, ingegnere di Aosta, nel 2016 ha creato SpeedyBrick, un mattone che si monta come un Lego.

Print Friendly, PDF & Email
Articolo precedenteAlibaba e Ford aprono i distributori automatici di auto
Prossimo articoloGli scarti dell’uva diventano pelle per nuove borse

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.