fbpx
fca fiat mirafiori

Fca e Peugeot annunciano la fusione: “Uniamo le forze per creare un leader mondiale”

Ieri l’anticipazione, oggi la conferma ufficiale da parte di Fca e Peugeot (Groupe Psa), che in un comunicato congiunto annunciano la prossima fusione. I due gruppi “progettano di unire le forze per creare un leader mondiale in una nuova era della mobilità sostenibile”, si legge nella nota. I due Cda lavoreranno per arrivare alla piena aggregazione dei rispettivi business. Sarà un matrimonio alla pari (50/50), che porterà alla nascita del quarto gruppo automobilistico al mondo, con 8,7 milioni di veicoli venduti all’anno. Una mossa “audace e decisiva”, che consentirà di “cogliere le opportunità e gestire efficacemente le sfide di questa nuova era della mobilità”.

Unendo le forze, Fca e Peugeot ipotizzano risparmi per 3,7 miliardi di euro. Le nuove sinergie deriverebbero da un’allocazione più efficace delle risorse per piattaforme, sistemi di propulsione e tecnologie e dalla maggiore capacità di acquisto de nuovo gruppo. “Senza chiusure di stabilimenti”, assicurano le parti, che prevedono ricavi congiunti di quasi 170 miliardi di euro e un utile operativo di oltre 11 miliardi. Il costo dell’operazione è invece stimato in 2,8 miliardi.

La società, proprietaria del nuovo gruppo, avrà sede in Olanda, con un consiglio di amministrazione di 11 membri, presieduto da John Elkann. Carlos Tavares sarà nominato Ceo.

“Sono convinto che, insieme a tutte le nostre persone, potremo creare una società leader nella mobilità a livello globale” ha dichiarato l’ad di Fca Mike Manley.

Ricarica veloce con Enel e Volkswagen

3.000 postazioni di energia 100% rinnovabile entro la fine del 2023.   A novembre 2022 le auto elettriche circolanti in Italia erano poco più di

Rimini startup

Oggi inizia a Rimini la 25ª edizione di “Ecomondo”

Un evento internazionale per l’innovazione tecnologica e industriale con un format innovativo, che unisce in un’unica piattaforma tutti i settori dell’economia circolare: dal recupero di materia ed energia allo

Stellantis

Stellantis acquista Cazoo Italia

Dopo l’enorme flop di Cazoo in Italia, Stellantis acquista il marchio e rilancia BrumBrum.   Dopo la repentina discesa negli inferi delle startup cadute, BrumBrum

Arrivano le auto elettriche cinesi

Le case automobilistiche cinesi stanno iniziando a prendere piede nel mercato europeo, rappresentando il 5% di tutti i BEV (Battery Electric Vehicle) venduti finora quest’anno.

NFT

NFT in crisi: game over?

Il mondo delle criptovalute attraversa una nuova fase di crisi, è arrivato il momento delle regole o non ne vale la pena?   Forse sta

GPModeling

GPModeling: un hobby che paga

Tutto il necessario per costruire modelli in scala di automobili e moto   Quando la tua passione sono le auto di lusso e il prezzo

Exor: investimenti in 70 imprese innovative

La holding finanziaria olandese Exor, controllata dalla famiglia Agnelli, aumenterà gli investimenti in startup: dopo avere stanziato 1 miliardo in 70 giovani aziende in 5

Tesla

Le azioni Tesla “on sale”

Il frazionamento delle azioni dell’azienda leader nel settore dell’automotive Elon Musk aumenta l’appetibilità di Tesla e lo fa dividendola, o meglio ne divide le azioni.

logo-footer
Il mensile di business più letto.

Direttore responsabile: Lionello Cadorin

Editore: Millionaire.it Srl Indirizzo: Largo della Crocetta, 2 20122 Milano (MI) Italy

Partita IVA: 12498200968 – Numero iscrizione ROC: 38684

© 2023 millionaire.it.