Giornata mondiale del cane in ufficio: ecco i 10 benefici per lavoratori e aziende

0
4898
Foto © Google - Dogs at Google

Oggi, 22 giugno, è la Giornata mondiale del cane in ufficio. Secondo diversi studi, lavorare con un amico a quattro zampe migliora il clima tra i colleghi, riduce stress e tensioni e aumenta la produttività. Sono molte le aziende dove è consentito portare il proprio cane sul posto di lavoro. Una possibilità diffusa negli uffici della Silicon Valley, da Google a Facebook. Ma in crescita anche in Italia (anche nella redazione di Millionaire), dove da un recente sondaggio risulta che un lavoratore su tre porti il proprio cane in ufficio.

Ecco quali sono i principali benefici secondo la master coach Marina Osnaghi:

1. «Gli amici a quattro zampe stimolano legami profondi e sinceri, liberi da maschere e ambiguità relazionali e fanno vivere momenti di serenità e gioia.
2. Accarezzare un animale è di gran lunga uno dei gesti anti stress più potenti che ci siano: un momento di distrazione che rilassa e rimette in equilibrio la mente.
3. Il movimento che si fa con la mano per accarezzarli e con la testa e gli occhi per guardarli aiuta a interrompere gli spasmi della muscolatura, provocati dall’ansia, risultato dei
conflitti fra colleghi e delle troppe ore in ufficio.
4. La presenza di un cane fa riprendere il contatto con l’esterno: toglie dalla fissità del pensiero e permette di “staccare” per “riattaccare” con più forza.

5. Le persone risolvono la “colpa” di aver lasciato il migliore amico a casa da solo, con conseguente aumento della serenità.
6. La sua presenza in ufficio crea nel proprietario un ancoraggio positivo verso il luogo di lavoro, che aumenta il suo piacere di recarsi e permanere in ufficio.
7. Diventa un punto di incontro e favorisce il dialogo. Uno dei problemi più grandi di questa epoca perennemente connessa, è il fatto che non ci si parla. Parlare genera idee, l’animale è un fattore che potenzia la relazione.
8. Permette alle persone di conoscersi di più.
9. Può migliorare l’umore delle persone e quindi l’atmosfera nel team e sul luogo di lavoro.
10. L’azienda che permette la presenza dei quattro zampe, sale immediatamente nella stima dei suoi impiegati e diventa un luogo all’avanguardia nella cura dei dipendenti».

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.