Google apre il suo incubatore a Berlino

1
2478

Vive un momento magico la città di Berlino. La capitale tedesca già da qualche anno attrae giovani talenti da tutta Europa. Tante le startup create in questi anni, capaci di raccogliere complessivamente 173 milioni di euro in investimenti privati, solo nel 2012.

Numeri che hanno ingolosito le più grandi aziende del mondo… come Google che ha deciso di creare in terra tedesca la nuova Silicon Valley. Per farlo, il colosso di Mountain View ha inaugurato un campus tecnologico, finanziato con il programma dedicato agli imprenditori, Google Entrepreneurs. Si chiama Factory Berlin ed è sia uno spazio di coworking (con oltre 500 postazioni open space) che un incubatore, esteso su una superficie di 16mila metri quadrati su Bernauer Strasse.
11 JUN 2014, BERLIN/GERMANY:Eroeffnung Start-up Campus Factory

Del progetto si parlava già da qualche anno da quando Eric Schmidt, presidente esecutivo dell’azienda, aveva dichiarato di voler offrire uno spazio di crescita e sviluppo alle startup europee.

Nell’hub saranno presenti aziende che hanno già conosciuto il successo internazionale (Soundcloud, Toast, Mozilla, Zendesk) solo per citarne alcune.

In attesa che lo spazio inizi a produrre startup sempre più innovative, si aspetta già il primo evento che vedrà lo spazio protagonista. Si tratta Tech Open Air Berlin, evento di incontro per startupper e innovatori che punta, come altre iniziative simile, a fare di Berlino la Silicon Valley d’Europa. Costo del biglietto dagli 80 euro in su.

INFO: http://www.factoryberlin.com

Redazione

Print Friendly, PDF & Email

1 COMMENTO

  1. Ciao da Bari!

    Non saremo Berlino, ma almeno c’è anche qui qualche incubatore buono! 🙂
    Io con alcuni amici ex colleghi universitari sono nelle prime fasi di avvio di startup; la nostra è in ambito Digital, collega al discorso Blockchain. Cercando un po’ ci siamo imbattuti in IC406 che ci sembra un ottimo incubatore in quanto è orientato alle start up digital come la nostra e finanzia fino a 25000€!

    Voi ne conoscete altri?

    Grazie
    Flavia

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.