Google finanzia giovani con idee che cambiano il mondo

0
1786

È una borsa di studio di 50mila dollari, il premio messo in palio da Google per quei giovanissimi (dai 13 ai 18 anni) con idee in grado di cambiare il mondo negli ambiti delle materie, flora e fauna, Scienze degli alimenti, della Terra, elettronica, chimica, fisica, biologia…

Google Science Fair 2015 è la competizione che premia gli scienziati e innovatori del futuro.  Nello specifico saranno selezionati 20 finalisti premiati in un evento che si terrà nel mese di settembre presso la sede di Google, Mountain View, in California.

Come già accennato il primo premio consiste in una borsa di studio di 50mila dollari, ma ci sono altri opportunità in palio. Come il Premio National Geographic Explorer:  10 giorni nell’arcipelago delle Galápagos a bordo della National Geographic Endeavour. O il Premio LEGO Education Builder, che prevede visita alla presso la sede di LEGO Group a Billund, Danimarca e 6 mesi di consulenza di un dirigente di LEGO Education per imparare come aprire un’impresa. O ancora Premio Virgin Galactic Pioneer,  con un tour di Virgin Galactic e dello spazioporto di Mojave, in California…

Chi vuole partecipare deve registrarsi al contest sul portale dell’iniziativa. C’è tempo fino al 19 maggio 2015.

Lo scorso anno, la borsa se la sono aggiudicata Ciara Judge, Émer Hickey, Sophie Healy-Thow. Irlandesi, 16 anni a testa hanno vinto con il progetto Natural bacteria combatting world hunger. La loro idea? Usare I batteri naturali come soluzione alla crisi alimentare mondiale. Con ceppi di batteri presenti ( come i rizobi della famiglia dei diazotrofi), sono riuscite ad accelerare fino al 50% la germinazione delle colture di cereali di grano e avena ed aumentare la produzione di orzo del 74%. Il loro progetto punta a diminuire la povertà alimentare e ridurre l’impiego di fertilizzanti in agricoltura.

INFO: https://www.googlesciencefair.com/it/

Redazione

 

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.