“Il biotech è la risposta all’emergenza sanitaria”. Ecco il piano per il futuro del settore e del Paese

0
1139
biotech

Sequenziamento del genoma, test diagnostici, antivirali, vaccini: mai come nell’anno della pandemia, le biotecnologie hanno dimostrato il loro valore. Sono indispensabili per affrontare l’emergenza sanitaria. E anche il loro peso economico è destinato a crescere. Secondo le stime dell’Ocse, infatti, nel 2030 saranno biotech l’80% dei prodotti farmaceutici, il 50% dei prodotti agricoli, il 35% dei prodotti chimici e industriali. Il settore rappresenterà il 2,7% del Pil globale.

In Italia, nel 2020, sono nate 41 startup biotech, di cui 33 tra marzo e ottobre. Insieme alle imprese già attive (696, con 13mila addetti e un fatturato totale di 12 miliardi di euro nel 2019), hanno reagito all’emergenza, con risposte e soluzioni efficaci. Si può affrontare il momento di crisi trasformandolo in un’occasione per realizzare idee e progetti concreti. Da qui l’idea di Assobiotec-Federchimica di proporre al Governo un Piano per il biotech nazionale. Oggi la presentazione in diretta streaming, dalle 14.30 alle 18.30.

Di seguito il video.


Tema dell’evento è “Biotech, il futuro migliore. Per la nostra salute, per il nostro ambiente, per l’Italia”. Nel corso della diretta sarà presentato il Piano, con 23 proposte e tre aree di intervento: Ecosistema, Scienze della Vita e Bioeconomia.

“La risposta all’emergenza sanitaria è stata, è, e sarà biotech” commenta Riccardo Palmisano, Presidente Assobiotec.

piano biotech L’appello è quello di mettere ricerca, innovazione, biotech al centro dell’agenda del Governo. I Paesi che per primi hanno capito l’importanza del circolo virtuoso innovazione-produttività-crescita sono quelli che hanno dimostrato maggiore resilienza alle crisi. Serve quindi un cambiamento culturale che guardi all’innovazione, serve un progetto di rilancio per l’Italia, anche nel post pandemia. “C’è urgente bisogno di un Paese capace di attrarre investimenti e che possa offrire strutture e infrastrutture strategiche” spiega Assobiotec.

All’evento, condotto da Giampaolo Colletti, interverranno Elena Bonetti, Ministra per le Pari Opportunità e la Famiglia, Gaetano Manfredi, Ministro dell’Università e della Ricerca, Silvio Brusaferro, presidente dell’Istituto Superiore di Sanità, e molti altri.

 

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.