TERRAFORM LABS FOUNDERS DANIEL SHIN AND DO KWON. © TERRAFORM LABS

Il magnate delle criptovalute Do Kwon riconosciuto colpevole di frode da miliardi di dollari

Di
Redazione Millionaire.it
7 Aprile 2024

Una giuria federale a New York ha ritenuto Do Kwon, il magnate sudcoreano delle criptovalute, e la sua azienda Terraform Labs responsabili di aver truffato gli investitori che hanno investito miliardi di dollari in cripto il cui valore è successivamente sceso quasi a zero.

Il reclamo civile, presentato nel febbraio 2023 dalla Securities and Exchange Commission (SEC), accusava Kwon e Terraform di aver “perpetrato un regime fraudolento che ha portato alla perdita di $40 miliardi di valore di mercato”, ingannando gli investitori sulle prospettive e la stabilità dei criptotoken emessi.

Kwon, che si era nascosto dopo il crollo dei token nel 2022, è accusato di reati penali negli Stati Uniti e in Corea del Sud. È stato recentemente rilasciato su cauzione da un carcere in Montenegro, dove è stato arrestato l’anno scorso e attende l’estradizione.

La frode di Terraform Labs

Al centro della frode c’era la stablecoin TerraUSD (UST), il cui valore era progettato per rimanere ancorato al dollaro statunitense. Tuttavia, questo ancoraggio era sostenuto da un complesso sistema di algoritmi e transazioni finanziarie che si è rivelato insostenibile.

Secondo la SEC, Kwon e Terraform hanno ingannato gli investitori sulle reali riserve di UST e sulla sua capacità di mantenere il suo valore. Inoltre, la SEC ha accusato Kwon di aver utilizzato i fondi degli investitori per finanziare il suo stile di vita lussuoso.

Le conseguenze del verdetto

Il verdetto della giuria è una vittoria significativa per la SEC e per gli investitori che hanno perso denaro a causa del crollo di Terraform. Il verdetto potrebbe anche avere un impatto significativo sull’industria delle criptovalute, in quanto potrebbe portare a un maggiore controllo da parte delle autorità di regolamentazione.

Le reazioni al verdetto

“Siamo soddisfatti del verdetto della giuria di oggi che ritiene Terraform Labs e Do Kwon responsabili di una massiccia frode cripto”, ha dichiarato Gurbir Grewal, direttore della Divisione di Enforcement della SEC. “Per tutte le promesse delle criptovalute, la mancanza di registrazione e conformità ha conseguenze molto reali per le persone reali.”

Noelle Acheson, analista di mercato ed ex broker di criptovalute di Genesis Trading, ha commentato: “La risoluzione del processo civile di Kwon, insieme alla recente condanna di Sam Bankman-Fried, fondatore della defunta borsa di criptovalute FTX, contribuirà a tracciare una linea sotto un periodo traumatico per l’industria delle criptovalute.”

 

logo-footer
Il mensile di business più letto.

Direttore responsabile: Federico Rivi

Editore: Millionaire.it Srl Indirizzo: Largo della Crocetta, 2 20122 Milano (MI) Italy

Partita IVA: 12498200968 – Numero iscrizione ROC: 38684

© 2024 millionaire.it.