J-Ax fa business con la cannabis legale. In vendita “Maria Salvador”

0
6658
Foto da Instagram J-Ax - Legal Weed

Si chiama Maria Salvador, proprio come la canzone uscita nel 2015, il marchio creato da J-Ax per produrre e vendere cannabis legale. Dopo video, foto e post pubblicati nei giorni precedenti sui social, sabato scorso il rapper milanese ha anche inaugurato il suo primo negozio di marijuana legale, Mr Nice, a Milano. Ad accogliere centinaia di fan e potenziali acquirenti in via Bertini 1 c’erano anche il fratello Grido e il rapper Takagi.

Maria Salvador è cannabis light, ovvero cannabis in cui il livello di THC (principio attivo psicotropo) è inferiore allo 0,2%, secondo i limiti imposti dalla legge. È prodotta in collaborazione con l’azienda Legal Weed, che la commercializza online. Costo: 34 euro per una confezione da 3 grammi. Le infiorescenze di canapa sono vendute per «uso tecnico e collezionistico», si legge sul sito. Insomma vietato fumarla. «I prodotti non possono essere usati come prodotti da combustione» scrive Legal Weed.

L’annuncio sui social

In un video sui social J-Ax ha motivato così la sua scelta: «Negli ultimi 20 anni tutti i soldi che giravano intorno alla marijuana sono sempre finiti nelle mani della criminalità organizzata, mentre per me è meglio darli ai tabaccai, ai giovani imprenditori che stanno aprendo i negozi, a chi la coltiva e a chi la distribuisce. Il mercato illegale della cannabis in Italia ha un valore stimato tra i 4 e i 9 miliardi di euro. Soldi letteralmente bruciati, che con la cannabis legale vengono tassati e immessi nella società».

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.