La startup Travel Appeal cresce e assume: 14 posizioni aperte

0
2000
Travel Appeal

Dopo l’aumento di capitale da 3 milioni di euro, la startup Travel Appeal cerca giovani talenti per allargare il proprio team. 14 le posizioni aperte in diversi ambiti. Si assumono sviluppatori, specialisti di intelligenza artificiale, graphic designer, ma anche direttori vendite e marketing specialist.

Per ogni figura ci sono requisiti diversi, ma a tutti i candidati Travel Appeal chiede passione per la tecnologia, interesse per l’industria del turismo, curiosità e capacità di lavorare in team. I neoassunti saranno impegnati nel processo di internazionalizzazione già in corso. L’obiettivo è accrescere la rete di utenti all’estero.

Oggi la startup, fondata da Mirko Lalli nel 2014, offre una soluzione di intelligenza artificiale a oltre 4000 clienti in tutta Europa, tra hotel, ristoranti, musei, retail e intere destinazioni. Permette di raccogliere e analizzare dati online in tempo reale. E sfruttare quei dati per elaborare strategie su come migliorare la propria reputazione online e il proprio posizionamento, e attrarre così più clienti. Estendendo il servizio, Travel Appeal, che ha già un team di 30 personi e sedi a Firenze, Treviso, Londra e Amsterdam, punta a un fatturato di oltre 25 milioni di euro nel 2021.

Info e candidature: https://www.travelappeal.com/company/careers

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.