Lavoro: ecco la professione del futuro

2
6137

Hanno conquistato il mercato e stanno creando nuovi lavori: stiamo parlando dei droni, gli aerei telecomandati a distanza di diverse dimensioni.

Usati per controllare eventuali danni sulle sommità degli edifici o impianti fotovoltaici, gestire la sorveglianza di spazi industriali o impianti pubblici, saranno sempre di più usati a scopi commerciali. Amazon, per esempio, li sta sperimentando per consegnare i suoi prodotti dal magazzino direttamente al domicilio dei clienti (leggi qui). Mentre Facebook ha acquistato un’azienda (la Titan Aerospace) per usare i droni come satelliti per portare Internet nelle aree del mondo in cui non è ancora disponibile.

Gli sbocchi professionali per chi impara a pilotarli sono, pertanto, innumerevoli. L’argomento è caldo, tanto che l’Enac (Ente nazionale aviazione civile) organizzerà corsi di addestramento e domani, 30 aprile, varerà il nuovo regolamento per un corretto uso dei dispositivi.

12918888845_038e3fb9b1_z

Un’occasione per imparare a utilizzarli viene oggi dal FabLab di Milano con un corso formativo di due giorni (50 euro per 5 lezioni) in cui imparare l’abc:

«Nel corso insegniamo come vola un drone, come atterra, fino a come costruirne uno» spiega a Millionaire, Massimo Temporelli, 40 anni, presidente di FabLab Milano. L’abbiamo intervistato su Millionaire in edicola. Ecco cosa ci ha raccontato.

9340476358_ea1c90d8bf_z

Quali opportunità di lavoro ha un pilota?

Oltre a sostituire servizi come quelli di recapito postale, con un drone è possibile compiere riprese finora possibili solo a bordo di elicottero: facile ipotizzare lo sviluppo dell’attività a supporto di altri professionisti, dagli avvocati ai fotografi».

Quanto si guadagna?

In genere il pilota possiede un drone (costo da 300 a 10mila euro) e propone un servizio completo. Prezzi da 200 euro l’uscita più 100/150 euro per l’affitto del drone».

INFO: http://www.fablabmilano.it/

Redazione

Print Friendly, PDF & Email

2 Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.