Le 10 città dove si vive meglio al mondo

0
1467
vienna

Vienna è al primo posto della classifica Quality of Living di Mercer. Tra le italiane, Milano stabile al 41° posto, Roma scende al 57°.

È ancora Vienna la città con la più alta qualità della vita. Per l’ottavo anno consecutivo, la capitale austriaca è in cima alla classifica Quality of Living pubblicata dalla società di consulenza Mercer.

Dall’indagine emerge che complessivamente si vive meglo in Europa. Tra le prime 10 città in classifica, infatti, ben otto sono europee.

Vienna vince per la qualità di infrastrutture e servizi, per le opportunità e la stabilità offerta. Le capitali europee sono stabili in classifica, ad eccezione di Bruxelles (27), scesa di sei posizioni per i problemi di sicurezza legati al terrorismo, e Roma (57), scesa di quattro posizioni per i problemi nella gestione rifiuti. La prima città italiana è Milano, che si conferma al 41° posto.

Ecco la top 10 al completo:

  1. Vienna (Austria)
  2. Zurigo (Svizzera)
  3. Auckland (Nuova Zelanda)
  4. Monaco di Baviera (Germania)
  5. Vancouver (Canada)
  6. Düsseldorf (Germania)
  7. Francoforte (Germania)
  8. Ginevra (Svizzera)
  9. Copenaghen (Danimarca)
  10. Basilea (Svizzera)

Le capitali europee rimangono destinazioni attraenti per le aziende interessate ad espandere la propria attività o inviare personale in altri paesi.

Le città con le migliori infrastrutture

La classifica completa comprende 231 città. Un elenco speciale riguarda le infrastrutture, che giocano un ruolo importante nel guidare le scelte delle multinazionali rispetto a dove aprire altre sedi o inviare lavoratori. L’obiettivo dell’indagine Mercer è proprio quello di aiutare le multinazionali a retribuire in modo equo i dipendenti chiamati a incarichi internazionali. Mezzi di trasporto (traffico e disponibilità di voli internazionali disponibili), energia elettrica e acqua potabile, servizi telefonici e postali sono tutti fattori importanti nel determinare le indennità per i lavoratori all’estero.

Singapore è al primo posto per le infrastrutture, seguita da Francoforte e Monaco (entrambe al 2° posto), Copenhagen (4), Dusseldorf (5), Londra e Hong Kong (6), Sidney (8), Amburgo e Zurigo (9).

Print Friendly

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here