fbpx

Lifestyle

Il futuro dell’entertainment

 

Una guida ai fenomeni e ai content trend

 

Audiosuono e contenuti in linea con preferenze, cultura, età: ecco le tendenze di consumo attuali che valgono per tutti, specialmente per chi lavora o studia multitasking.

 

Ed ecco i content trend più forti, trasversali ai generi.

 

Sofà. È il trend più forte (circa 60%) e include la maggior parte dell’offerta tv, radio, social e gaming. Comprende prodotti di intrattenimento leggeri, generalisti, offrono passatempo e relax. Trend maturo, immutabile, mainstream. Generi principali: fiction, game show, varietà, programmi-contenitore, documentari, talk. Fruizione: pranzo, sera, casa, famiglia.

 

Bourgeois. Prodotti di qualità migliore, per i canali tematici a carattere informativo, sono rivolti ad adulti più sofisticati, di cultura medio-alta. Generi: magazine, talk, infotainment, drama, noir, cinema tv, concerti. Fruizione: sera, casa.

 

Edutainment. Per il long life learning, apprendimento continuo, ormai un must per tutti, per avvicinarsi ai processi di digitalizzazione, di green deal e great reset che ridisegneranno le vite di tutti e richiedono apprendimento costante. Si prevede una forte crescita e un valore di mercato globale di oltre 400 miliardi di dollari entro il 2025 (fonte: Global Market Insights Inc. 2021) con l’ingresso di grandi player (Netflix, BBC, Disney, Comcast…) che già introducono nell’e-learning i linguaggi del gaming, del drama, dell’eSport per sviluppare canali tematici didattici e puntare al mercato della formazione scolastica e universitaria. Fruizione: all day long. Formati prevalenti: videoclip, podcast.

 

New Generation. Già fuori dalla tv, trend imprendibile, in formidabile crescita e trasformazione, pervasivo. Entriamo in un universo linguistico giovane o giovanissimo, che non appartiene allo specifico dell’intrattenimento noto. Prodotti crossmediali, videogame, eSports, videoclip, podcast. Prevale il formato breve e user generated, pensato per i social network (oltre 4,5 miliardi di utenti) e il mobile. Il target è giovane o giovanissimo, ma tocca gli adulti ed è ambito e studiato dagli uffici marketing di tutto il mondo. Generi: universale, user generated, segmentabile sull’infinito numero di tribù metropolitane emergenti. Fruizione: libera. Tragitto casa-scuola, casa-lavoro, pause, sera, lavoro, aperitivo.

 

Dal nostro esperto: Domenico Fucigna, founder di TEA Trends Explorers.

Calo del 35% di investimenti nelle startup

Come era già stato previsto all’inizio del 2022 gli investimenti in startup hanno registrato una forte frenata a livello globale   Secondo i dati appena

Volare a emissione zero ora è possibile

È stato effettuato il primo volo a zero emissioni. Si tratta di ZeroAvia, leader dell’aviazione a emissioni zero, che ha preso il volo con il

Youtube: un lavoro a tempo pieno

Come diventare ricco facendo lo YouTuber. Tutto dipende dallo stipendio medio del Paese dove vivi   Quanti giovani pensano di poter diventare ricchi facendo video

FrabricNano e la plastica del futuro

La startup londinese punta su un prodotto senza l’utilizzo del petrolio   Come viene prodotta la plastica? E perché è così inquinante? Fino ad oggi,

Nuovo anno, nuove regole sul lavoro

Dallo smart working alla flat tax, ecco cosa ci porta il 2023   Dal 1° gennaio 2023 sono cambiate le regole per lo smart working.

La nuova generazione delle turbine eoliche

La start-up svedese Modvion ha sviluppato un sistema per costruire torri turbina utilizzando sezioni di legno lamellare.   Tradizionalmente, le turbine eoliche sono state realizzate

logo-footer
Il mensile di business più letto.

Direttore responsabile: Lionello Cadorin

Editore: Millionaire.it Srl Indirizzo: Largo della Crocetta, 2 20122 Milano (MI) Italy

Partita IVA: 12498200968 – Numero iscrizione ROC: 38684

© 2023 millionaire.it.