L’importanza di chiamarsi Blog

0
1140

Alcuni già lo davano per morto. Vittima dell’avvento di Facebook e degli altri social. Eppure il blog è sopravvissuto, adattandosi ai venti di rivoluzione che soffiano sulla Rete.

Se lo ha fatto è stato anche grazie a soluzioni originali come OverBlog.

Overblog viene dalla Francia per offrire agli utenti un servizio di blogging gratuito. E, soprattutto, semplice da usare.

Partita nel 2004, durante lo scorso anno, la piattaforma ha raggiunto quota 3 milioni di blog e 35 milioni di visitatori unici al mese in Francia, Usa, Regno Unito, Germania e Spagna. socia

Abbiamo chiesto a Paolo Mulè, country manager di Overblog Italia, qual è la marcia in più del portale:

Il nostro è un prodotto che, integrandosi al 100% con i social network, ridefinisce il concetto di publishing online: grazie alla funzione che chiamiamo “social hub”, infatti, il blog può popolarsi con i contenuti che l’utente pubblica sui social network».

Overblog ti consente anche di guadagnare con il servizio “Partnership diritti d’autore”, nel quale la società francese si occupa di vendere spazi a inserzionisti, condividendone con l’utente i ricavi.

Questo è un estratto dell’articolo di Giuliano Pavone, pubblicato su Millionaire di ottobre 2012.

E tu hai mai usato Overblog? Raccontaci la tua esperienza!

Redazione

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.