L’ultima invenzione di Zuckerberg: una “scatola del sonno” per la moglie

0
1459
Foto da Facebook - Mark Zuckerberg

Se la tua partner soffre di insonnia è probabile che le consiglierai di rivolgersi a un medico. Non se ti chiami Mark Zuckerberg. Per aiutare la moglie Priscilla, infatti, Mr Facebook ha cercato una soluzione nella tecnologia. Ha ideato e sviluppato un dispositivo che permette alla donna di dormire meglio. È una sorta di sveglia senza orologio, una «scatola del sonno», come la definisce lo stesso Zuck sui social.

«Essere mamma è difficile e da quando abbiamo i bambini Priscilla ha delle difficoltà a dormire durante la notte» racconta Zuckerberg in un post. «Si sveglia e controlla l’ora sul telefonino per vedere se i bambini potrebbero svegliarsi da un momento all’altro, poi non riesce a rilassarsi e addormentarsi di nuovo».

La sleep box, da posizionare sul comodino, emette una luce flebile tra le 6 e le 7. Non mostra l’orario quindi «se Priscilla si sveglia nel bel mezzo della notte, sa di poter tornare a dormire senza doversi preoccupare di che ora è». Se uno dei due si sveglia quando la luce è già accesa, vuol dire invece che è arrivato il momento di andare dai bambini.

«Come ingegnere, costruire un dispositivo per aiutare la mia compagna a dormire meglio è uno dei modi migliori che ho per esprimere il mio amore e la mia gratitudine» spiega ancora Zuckerberg, che ha scelto di condividere la sua invenzione nel caso in cui qualche altro imprenditore voglia produrla e lanciarla sul mercato. «Un gruppo di amici mi ha detto che vorrebbe qualcosa del genere», quindi i clienti non mancherebbero.

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.