La bici elettrica che sbanca Indiegogo: più di 11 milioni di euro raccolti

1
1174
Foto da Facebook Mate.bike

Più di 11 milioni di euro per una bicicletta elettrica. Non parliamo del prezzo, ma della somma vertiginosa raccolta da una startup danese per finanziare Mate X, l’e-bike pieghevole che ha conquistato la rete. Gli 11,5 milioni, infatti, arrivano da una campagna di crowdfunding, lanciata sulla piattaforma Indiegogo.

Foto da Facebook Mate.bike

L’idea è dei fratelli Julie Kronstrøm and Christian Adel Michael. Hanno fondato Mate nel 2016, pensando di avviare una piccola produzione di biciclette a pedalata assistita, veloci ed economiche. Ma dopo il successo ottenuto (con un primo crowdfunding da 6 milioni), oggi Mate è considerata una delle startup a più rapida crescita della Danimarca. Il primo modello di e-bike ha avuto 7000 sostenitori e clienti da diverse parti del mondo.

La raccolta per Mate X è stata aperta in estate e ha superato i 25mila sostenitori. Per i pre-ordini online i prezzi vanno da circa 780 a 960 euro, in base alla potenza della bici, con consegne previste a marzo 2019. La versione 250 ha un motore elettrico da 250 watt con autonomia di 55 km e velocità massima di 25 km/h. La Mate 250+ permette di percorrere fino a 80 km a ricarica. Stessa autonomia della Mate 750, che ha un motore da 750 watt che consente di arrivare ai 32 km orari (in Europa non può essere utilizzata senza omologazione). Hanno tutte un display Lcd da dove regolare l’intensità della pedalata assistita e controllare la carica rimanente e una porta Usb. Ci sono poi vari accessori che si possono aggiungere e colori in edizione limitata, come la tinta “unicorno”.

Info: https://mate.bike/eu/

Print Friendly, PDF & Email

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.