fbpx

Mediaset acquista Zelig

Zelig, un marchio dal valore di circa 6 milioni, passerebbe a Mediaset.

 

Smemoranda Group Spa, holding group attiva in diversi settori, ha annunciato la vendita del marchio Zelig, ideatore e produttore dello storico programma comico che negli anni ha arricchito le serate di molti italiani. Le motivazioni a capo di questa decisione dipenderebbero dai problemi finanziari causati dalla pandemia, che hanno portato la società e vedere i propri ricavi dimezzati. Passando dai 47,6 milioni ormai consolidati del 2019 ai 27,9 milioni di euro del 2020. Una batosta pesante per la società che si è ritrovata di punto in bianco con un ebitda negativo per 4 milioni e un bilancio in perdita di 7,2 milioni di euro, a fronte di un debito finanziario netto di 27,4 milioni.

Zelig, un marchio dal valore di circa 6 milioni passerebbe quindi in casa Mediaset. Dal punto di vista dei fondatori però non sembra esserci cenno di eccessiva nostalgia per la perdita del gruppo. I fondatori Luigi Vignali, Michele Mozzati e Giancarlo Bozzo, infatti, hanno dichiarato: “Esprimiamo la nostra soddisfazione di fondatori di Zelig per l’ingresso in Mediaset, il gruppo che ha fatto crescere il nostro marchio negli ultimi 25 anni, dalla prima trasmissione del 1996 ad oggi. Siamo inoltre felici di poter continuare a gestire il teatro di Milano, fornire la creatività legata al marchio e mantenere la direzione artistica di Zelig”.

Prima di arrivare a questa decisione però, Smemoranda Group ha tentato altre strade, tra cui quella dell’aumento di capitale da parte dei maggiori azionisti e soci, sottoscrivendo un aumento pari a 1,7 milioni da parte dei soci, più un altro milione da parte dei bondholder. Nel 2020 inoltre, il gruppo avrebbe anche finalizzato operazioni di finanziamento per un totale di 10,2 milioni di euro, attivando il fondo di garanzia con parziale consolidamento dei debiti bancari. Nonostante questo però, le difficoltà sono continuate spingendo il gruppo a chiedere a banche ed azionisti di estendere le scadenze, portando i finanziamenti da 72 mesi a 96 e gli obbligazionisti a portare in bond in scadenza al 2025. Insomma, sono stati molti i tentativi fatti prima di arrivare a quest’amara conclusione, ma sembra che il marchio Zelig non sia destinato a restare in casa Smemoranda.

Resta comunque tutto sospeso, nella speranza di riuscire a trovare un accordo soddisfacente per tutte le parti, in caso contrario il gruppo Smemoranda sarà obbligato ad aprire una strada sulla via della liquidazione giudiziale.

 

BISS, l’azienda biotech italiana innovativa

ChemoMaker il robot che sostituisce i sistemi di vecchia generazione negli ospedali italiani come quello di Genova San martino, Trieste e Cremona   Da Trieste

La nuova direttiva sulla “Case green”

L’ obiettivo dell’unione europea entro il 2030 è di portare tutte le abitazioni presenti in Europa a una classe energetica E   Secondo la bozza

Il mondo delle criptovalute sta cambiando

Quello delle cripto è un settore in costante mutazione, caratterizzato da poca solidità ed estrema volatilità   Il 2023 è iniziato e si vedono già

SalentIA: la startup al servizio del territorio

Una startup innovativa nata dall’entusiasmo di 110 studenti di una scuola superiore di Lecce per promuovere la loro terra. Intelligenza artificiale e metaverso per incrementare

Calo del 35% di investimenti nelle startup

Come era già stato previsto all’inizio del 2022 gli investimenti in startup hanno registrato una forte frenata a livello globale   Secondo i dati appena

Volare a emissione zero ora è possibile

È stato effettuato il primo volo a zero emissioni. Si tratta di ZeroAvia, leader dell’aviazione a emissioni zero, che ha preso il volo con il

Hype ha un nuovo CEO

L’ex PagoPa Giuseppe Virgone guiderà la società verso un nuovo percorso di crescita   Giuseppe Virgone lascia PagoPA e diventa il nuovo CEO di Hype.

logo-footer
Il mensile di business più letto.

Direttore responsabile: Lionello Cadorin

Editore: Millionaire.it Srl Indirizzo: Largo della Crocetta, 2 20122 Milano (MI) Italy

Partita IVA: 12498200968 – Numero iscrizione ROC: 38684

© 2023 millionaire.it.