Muore l’inventore della bottiglia di salsa di soia. La sua incredibile storia

0
3993

Tutta una storia da raccontare dietro una bottiglia di salsa di soia. A inventare il celebre oggetto venduto in ogni angolo del Pianeta (si calcola che siano 300 milioni gli esemplari venduti dalla sua creazione nel 1961) è Kenji Ekuan, pluripremiato designer giapponese, morto qualche giorno fa all’età di 85 anni.

Figlio di un monaco buddista, Ekuan si avvicina al design dopo aver tentato di ripercorrere la carriera del padre. Evento decisivo la distruzione di Hiroshima, in seguito alla bomba atomica sganciata sulla città durante la Seconda guerra mondiale: «Di fronte a tutta quel nulla, a quella distruzione, ho sentito una grande nostalgia per la cultura umana. Nostalgia verso qualcosa da toccare, da guardare. Poco dopo ho deciso di inventare oggetti» ha dichiarato in una delle sue interviste.

Kikkoman-Soy-Sauce-Bottle-Kenji-Ekuan_dezeen

È allora che decide di laurearsi all’Università di Tokyo e poi trasferirsi in America per specializzarsi in design. Dopo gli studi, nel 1957, apre la propria azienda e inizia a produrre oggetti. La celebre bottiglia di soia sarebbe nata dopo tre anni di lavoro e studio: «Avevo in mente mia madre che conservava la salsa di soia in contenitori giganti e pesanti. E poi era costretta a versarla con fatica in bottiglie più piccole» ha raccontato a proposito della nascita dell’oggetto, diventato così di culto da essere esposto in un museo di arte moderna a New York.

Da lì sono nate poi altre celebri creazioni, il design di diversi modelli della Yamaha, il Komachi bullet train, il treno super veloce che collega Giappone del Nord con il Sud. E numerosi premi internazionali, tra cui il prestigioso riconoscimento italiano, il Compasso d’Oro  nel 2014: «Lo scopo del design è mettersi a servizio delle persone, siano esse ricche o povere. Design ha sempre significato per me rendere le persone felici, dare loro comfort, convenienza, bellezza. Ho trascorso tutta una vita a cercare di capire la psicologia della gente e rispondere ai loro bisogni».

1280px-E3inShizukuishi
By Rsa (Own work) [GFDL (http://www.gnu.org/copyleft/fdl.html) or CC-BY-SA-3.0 (http://creativecommons.org/licenses/by-sa/3.0/)], via Wikimedia Commons
 Giancarlo Donadio

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.